Ville, parchi e riserve in Sicilia

Home > LuoghiVille, Parchi E Riserve

Orto Botanico

L'Orto Botanico di Palermo

Indirizzo
Via Abramo Lincoln 2 - 90133 Palermo
Visite
Dal lunedì alla domenica, ore 9-19. Ultimo ingresso ore 18
Ingresso
5 euro (intero), 1 euro (insegnanti e universitari in sede), 2 euro (over 65), 3 euro (Forze dell'ordine, studenti e insegnati fuori sede) 10 euro ( biglietto famiglie per minimo 3 persone), gratuito (bambini under 4)
Telefono
091.23891236
Sito web
http://www.ortobotanico.palermo.it/
E-mail
botanica@unipa.it
Altri link
Servizi
Accesso per disabili
Sconti
Sconto studenti, Over 65

L’Orto Botanico è un'istituzione dell’Università degli Studi di Palermo, nonché la maggiore struttura didattico-scientifica della città ascritta al Dipartimento di Scienze Botaniche; esso rappresenta il nucleo storico attorno al quale la botanica accademica si è sviluppata a partire dal 1785, anno in cui l’Orto Botanico è stato fondato per merito del viceré Caracciolo in pieno spirito illuminista.

L'orto si trova nei pressi della Villa Giulia, e vi si accede da via Lincoln, al confine del quartiere Kalsa. L'area dell'Orto comprende più di dodicimila specie differenti di piante. Nel 1993 è stata istituita la banca del germoplasma, per la salvaguardia del patrimonio genetico della flora mediterranea.

Gli edifici originari sono stati eretti nel decennio 1785-1795. L'architetto francese Leone Dufourny, archeologo e studioso dell'arte greca in Sicilia, contribuì ad organizzarne la configurazione generale e progettò l'edificio principale chiamato Ginnasio, destinato a contenere le aule per le lezioni, la biblioteca, l'alloggio del diretto e le aule per la conservazione degli esemplari vegetali.

Progettato in un'epoca in cui si cercava di recuperare l'eredità del gusto classico, presenta una strutturazione che si richiama ai templi della Sicilia greca. Le due sfingi dell'ingresso, risalenti al 1795, sono dello scultore palermitano Vitale Tuccio, mentre gli stucchi con fantasie vegetali del vestibolo sono di Gaspare Firriolo.

La cupola che copre l'aula centrale circolare contiene affreschi del pittore palermitano Giuseppe Velasco; mentre sono di Venanzio Marvuglia i due edifici laterali al Ginnasio. All'interno dell'Orto si trovano anche i resti della quattrocentesca chiesa di San Dionisio. Sede scientifica, didattica e naturale, L'Orto Botanico rappresenta un connubio tra storia, arte e natura all'interno del centro storico di Palermo.

prossimi eventi in questo luogo