Università

HomeInformagiovaniUniversità

In sostegno di chi merita: LUMSA offre 40 borse di studio per andare all'Università

La LUMSA (con sede anche a Palermo) offre delle borse di studio a studenti meritevoli in condizioni di disagio economico, il bando è rivolto agli studenti diplomati quest'anno

Balarm
La redazione
  • 9 luglio 2019

È online il bando 2019 per l’assegnazione di 40mila euro per 40 borse di studio (del valore di mille euro ciascuna) per premiare le eccellenze e supportare l’istruzione universitaria di studenti meritevoli e in condizioni economiche disagiate.

L’iniziativa, promossa dall’Università LUMSA e dall’associazione Tincani, è rivolta a studenti di scuola secondaria di secondo grado che sosterranno l’esame di stato (maturità) nell’estate 2019.

Il bando è riservato a studenti delle scuole superiori che conseguiranno il diploma di maturità con un voto minimo di 90/100 e hanno completato, entro la data di scadenza del bando, la procedura di immatricolazione a uno dei corsi di laurea dell’Università LUMSA nell’anno accademico 2019-2020.

Per partecipare è necessario inviare la propria domanda via raccomandata entro il 15 settembre 2019, allegando: la domanda di partecipazione compilata e firmata, il certificato di maturità conseguita o autocertificazione, l'autocertificazione di nascita, residenza e stato di famiglia e attestazione ISEE Università del nucleo familiare (anno 2018).

I criteri per la selezione delle domande si basano principalmente sul merito (voto più alto), a cui seguirà la situazione reddituale (valore ISEE più basso), eventuali condizioni di disagio del nucleo familiare.

Il bando scade il 15 settembre 2019. La graduatoria dei vincitori sarà pubblicata online entro il 30 settembre 2019.

Regolarità degli studi, ottimi rapporti tra studenti e docenti, altissimo livello di soddisfazione: sono queste le motivazioni importanti che ogni anno spingono un numero di studenti in costante crescita a scegliere di studiare all’Università LUMSA.

Lo rivelano i dati che hanno coinvolto oltre 280mila laureati di 75 università italiane statali e non statali per realizzare la XXI Indagine Alma Laurea. Il dato della soddisfazione dei laureati è molto rilevante e migliora addirittura per quanto riguarda la soddisfazione rispetto alle aule, che tra i laureati delle sedi di Roma, Palermo e Taranto è giudicato adeguato nel 95,9% dei casi, contro il 73,6% della media nazionale.

E inoltre, L’Università LUMSA è prima in Italia tra gli atenei non statali di media grandezza (con una popolazione studentesca tra i 5mila e i 10mila studenti e studentesse), prima in assoluto tra gli atenei non statali nel Lazio e in Sicilia e al quarto posto invece tra tutti gli Atenei non statali (grandi, medi e piccoli).

Sono i dati che emergono dalla nuova classifica Censis 2019, report annuale del Centro Studi Investimenti Sociali (Censis) che prevede cinque categorie di analisi (sei per le università statali): Servizi, Borse di studio, Strutture, Comunicazione e servizi digitali e Internazionalizzazione.

Per conoscere più da vicino tutte le opportunità messe in campo per gli studenti l'Università LUMSA, sono stati organizzati degli Open Day a Palermo, nell’Aula Magna di via Filippo Parlatore 65 a Palermo.

Durante queste giornate conoscitive si potrà: assistere alla presentazione dell’Ateneo e dell’offerta formativa, parlare con i docenti di ogni corso di laurea, si potrà fare un tour del campus universitario e parlare con i responsabili dei servizi agli studenti (Orientamento, economato, diritto allo studio, relazioni internazionali - Erasmus, segreteria studenti, centro linguistico e servizio alloggi).

Ecco il calendario dei prossimi Open Day della LUMSA: sabato 20 luglio 2019 alle 9.30 (partecipa all’evento) e mercoledì 11 settembre 2019, sempre alle 9.30.

ARTICOLI RECENTI