ESTATE

HomeMagazineTurismo

A Mondello una palestra a cielo aperto: lo Sport Village tra mare, sole e Liberty

Tra un bagno e l'altro anche tanto sport per grandi e piccoli, sia in spiaggia che in acqua, in posto unico: accanto all'antico Stabilimento in stile Liberty di Mondello

Balarm
La redazione
  • 4 agosto 2018

Una delle lezioni allo Sport Village di Mondello

C'è chi anche sotto il sole non vuole perdere l'occasione per divertirsi e fare sport: tra le sfide con gli amici e gli istruttori professionisti a Mondello c'è una palestra a cielo aperto che si chiama Sport Village, proprio accanto all'antico stabilimento Liberty.

Non solo lunghe nuotate nel mare caraibico del litorale balneare più noto di Palermo ma anche un'area sport con un campo di beach volley e le porte per giocare a beach soccer, diverse discipline che dalle 9 a mezzanotte e il sabato fino a tarda notte, tengono accesa la voglia di fitness.

La pedana coperta non manca: qui si possono seguire lezioni di yoga, pilates e balli di gruppo. C'è poi la disciplina del group styling, quella dell'acqua dance o ancora tante attività per i bambini e da fare in famiglia.

Vediamo come funziona: si accede al lido con un ticket da 8 euro, ridotto a 6 euro per i ragazzi sino a 18 anni e gratis per i bimbi fino a 10 anni. Entrando dalle 14 in poi il biglietto costa la metà e, entrando dopo le 18.30, si pagano soltanto le lezioni.

Con questo biglietto di ingresso si acquista l'intera giornata allo Sport Village che include una sedia regista, una sedia a sdraio e un ombrellone e l'accesso alle docce e ai servizi del lido.

Oltre a questi servizi base si ha anche diritto a usare il campo da beach volley e da beach soccer per un'ora e, se lo si desidera, si possono seguire le lezioni di acquagym e le attività di fitness e di danza che si svolgono nell'arco della giornata, gratuitamente.

A disposzione degli ospiti c'è anche un'area relax e, la parte più bella, è che l'area bar è proprio sul magico terrazzo dell'antico Stabilimento, edificio sul mare, ricco di storia e suggestioni Belle Èpoque.

La location è infatti unica al mondo ed è aperta fino al 15 settembre grazie alll’A.S.C. Sicilia (attività sportive confederate) presieduta da Fabio Gioia, che ha definito la nuova convenzione tecnica con la società Mondello Italo Belga.

Gli istruttori specializzati accompagnano gli ospiti sia nelle attività open, cioè quelle comprese nel prezzo del biglietto di ingresso, che in quelle su prenotazione.

Le attività sono infatti davvero per tutti i gusti: tra queste anche delle discipline a pagamento extra come appunto il group styling che sarebbe il vecchio spinning rivisitato in chiave più coinvolgente o il tango, che il sabato sera si svolge fino alle ore piccole sulla splendida pedana con vista sul mare.

E i bambini? I bambini, che entrano gratis fino a dieci anni, sono i piccoli protagonisti di corsi dedicati a loro e ai loro genitori o accompagnatori,

Allo Sport Village si tengono infatti, ogni giorno, i corsi pre natali in acqua per mamme in gravidanza e pure lezioni in acqua per i bimbi fino a tre anni.

I più grandicelli, fino a dieci anni, possono giocare anche loro a beach volley e possono sfidarsi a calcetto giocando tra le due porte di calcio a cinque.

articoli recenti