MODA

HomeNewsLifestyleModa

A Palermo si gira il nuovo spot della Puma, si scommette su Dua Lipa: i set delle riprese

Anche il celebre marchio di articoli sportivi sceglie il capoluogo siciliano per la sua nuova pubblicità. Tutti si chiedono se in città arriva anche Dua Lipa: cosa sappiamo

Balarm
La redazione
  • 18 gennaio 2024

La foto di Dua Lipa con la maglia del Palermo per promuovere le Sneaker Palermo della Puma

Palermo set di grandi produzioni, non solo cinematografiche ma anche pubblicitarie. Anche i brand internazionali scelgono il capoluogo siciliano per girare i loro spot di punta. È successo con Dolce&Gabbana, che l'estate scorsa ha scelto i vicoli del centro storico della città per la loro ultima pubblicità, con la regia di Giuseppe Tornatore.

Adesso invece è la volta della Puma. Il celebre marchio di articoli sportivi approda a Palermo per girare il suo nuovo spot. L'appuntamento è giovedì 25 gennaio. A svelarlo un'ordinanza dell'Ufficio Traffico del Comune che annuncia modifiche alla viabilità in tre zone della città: piazza Sant'Anna e piazza Pretoria, dove è autorizzato l'ingresso di moto e quad. Mentre la via Pietro Bonanno, ai piedi di Monte Pellegrino, chiude alle auto per consentire le riprese e il passaggio di moto e quad. (Leggi l'ordinanza integrale del Comune di Palermo).

Ancora top secret l'oggetto dello spot. Ma in città già tutti si chiedono se insieme alla troupe di Puma arriverà a Palermo anche la bellissima Dua Lipa. Sì perchè a settembre scorso il brand ha pubblicato una foto della celebre pop star con indosso la maglia del Palermo F.C. per sponsorizzare il rilancio di una delle scarpe Puma più famose degli anni '80: le Sneaker Palermo.

La cantante ha sfoggiato il modello unisex in uno scatto della campagna promozionale per il quale ha indossato anche la maglia rosanero. Lo scatto ha subito fatto impazzire i fan e i tifosi palermitani.

Allora ci sarà anche Dua Lipa? Lo sapremo tra una settimana. Quello che è certo è che Palermo anche per il 2024 continua ad affascinare e attrarre i riflettori di tutto il mondo.
Se ti è piaciuto questo articolo, continua a seguirci...
Iscriviti alla newsletter
Cliccando su "Iscriviti" confermo di aver preso visione dell'informativa sul trattamento dei dati.
...e condividi questo articolo sui tuoi social:

GLI ARTICOLI PIÙ LETTI