CURIOSITÀ

HomeMagazineSocietàCuriosità

I siciliani lo sanno bene, ce ne sono "a tignité": il dialetto e le parole che non si possono tradurre

Quante volte vi è capitato che qualcuno, magari "forestiero", vi abbia chiesto il significato di una parola in dialetto e non siete riusciti a dargli una spiegazione per voi soddisfacente?

Balarm
La redazione
  • 6 luglio 2021

Il siciliano è bello, ma è anche divertente, colorito e, decisamente, unico. Talmente unico che ci sono parole che spesso nemmeno i siciliani stessi riescono a tradurre in Italiano.

Quante volte vi è capitato che qualcuno, magari "forestiero", vi abbia chiesto il significato di una parola in dialetto e non siete riusciti a dargli una spiegazione per voi soddisfacente?

E allora ecco una carrellata di quelle parole siciliane, che racciudono in sè almeno tre o quattro significati.
Se ti è piaciuto questo articolo, continua a seguirci:
Iscriviti alla newsletter
Cliccando su "Iscriviti" confermo di aver preso visione dell'informativa sul trattamento dei dati.

VIDEO RECENTI