CURIOSITÁ

HomeMagazineLifestyle

Il video di scuse ai Cinesi di Dolce & Gabbana sembra una classica scena di Cinico TV

Dopo la figuraccia mediatica rimediata in Cina, i due stilisti hanno interpretato un testo di scuse in perfetto stile Ciprì & Maresco (mancava solo il bianco e nero)

Balarm
La redazione
  • 24 novembre 2018

Dopo la recente figuraccia mediatica rimediata in Cina per lo spot giudicato dagli internauti sessista e razzista, ecco spuntare un video di scuse in perfetto stile Ciprì & Maresco (mancava solo il bianco e nero che però abbiamo aggiunto noi nell'immagine di copertina).

Come riportato sul magazine Roling Stone: "Dal covo damascato di una non meglio precisata organizzazione della mafia cinese i prigionieri Domenico Dolce e Stefano Gabbana, quest’ultimo visibilmente gonfio e provato dalle ultime giornate di cattività mediatica, hanno finalmente parlato".

"Con uno dei messaggi più bizantini dai tempi del messaggio di Arecibo, i due stilisti hanno recitato un testo di scuse al popolo cinese con la convinzione del condannato a morte jihadista a cui si chiede la conversione all'Islam prima della sciabolata sulla giugulare. Oltre alle espressioni vagamente allucinate e allo scarso mordente dei soggetti, c’è da dire che anche il testo non li ha aiutati".

VIDEO RECENTI