MUSICA

HomeMagazineCulturaMusica

La terrazza di Palazzo Fatta riapre le porte: concerti (e aperitivi) per un'estate in musica

Lo storico edificio che si affaccia su Piazza Marina, nel cuore di Palermo, finalmente torna a ospitare eventi e concerti riaprendo anche il ristorante e il cocktail bar

Balarm
La redazione
  • 10 giugno 2022

Palazzo Fatta

Più di 50 eventi con le migliori realtà musicali del panorama siciliano, ma anche nazionale e internazionale, per un'estate di concerti in una delle delle terrazze più suggestive di Palermo.

Il "Tatum Art" - che ha da poco concluso la programmazione musicale al chiuso - sposta il suo cartellone di concerti all'aperto sulla splendida terrazza di Palazzo Fatta.

Lo storico edificio che si affaccia su piazza Marina finalmente torna a ospitare eventi e concerti, per la gioia e il divertimento di cittadini e turisti grazie al "Tatum Art Summer Jazz", il cartellone estivo ideato e realizzato dal direttore artistico, Toti Cannistraro che, dal 18 giugno al 10 settembre (con pausa dal 12 al 21 agosto), porta il meglio della musica jazz negli storici saloni del palazzo.

Ad aprire le danze è il duo formato da Anita Vitale e Mauro Schiavone, con due set (alle 20.30 e alle 22.40), per il primo dei 57 concerti con i quali, oltre alle migliori realtà musicali siciliane, viene offerto alla città un formidabile panorama di artisti nazionali ed internazionali per trascorrere serate indimenticabili all'insegna della grande musica.
Adv
Tra i concerti più rappresentativi citiamo quello del 23 giugno con Jason Lindner (pianista, tastierista, sintetista, sound designer, compositore, arrangiatore e produttore americano) sul palco insieme al suo piano Fender Rhodes.

Si continua il 29 e 30 giugno con Nico Gori quartet (Nico Gori al clarinetto, Sergio Rizzo alla chitarra, Mauro Cottone al contrabbasso e Gaetano Presti alla batteria), poi il 2 luglio Giulia La Rosa Southern vibes band (Giulia La Rosa alla voce e cahon, Toti Cannistraro al piano, Gabrio Bevilacqua al contrabbasso e Joe Santoro alla batteria).

Ed ancora il 6 luglio il concerto del chitarrista, compositore brasiliano e 2 volte grammy award Toninho Horta (anche alla voce) con Alfredo Paixao (basso), Nicola Stilo (flauto) e Marcello Pellitteri (batteria) e il 7 luglio Francesco Patti NY quartet (Francesco Patti al sax tenore, Andrea Domenici al piano, Fabrizio Sciacca al contrabbasso e Piero Alessi alla batteria).

Sono tanti i nomi che si susseguono nel corso delle serate musicali a Palazzo Fatta. Ecco il programma dei concerti che va dal 18 giugno al 6 agosto (la prima parte della programmazione).

Il calendario dei concerti del cartellone del "Palermo Summer Jazz Festival", in programma dall'11 luglio al 7 agosto, continua anche allo Stand Florio di Palermo.

Ma non finisce qua.

Insieme alla musica dal vivo, Palazzo Fatta riapre anche il suo ristorante e cocktail bar dando la possibilità di godere della sua terrazza già dall'orario aperitivo (dalle 18.30 alle 20.00), con la possibilità anche di cenare, accompagnati dal sottofondo di pianoforte solo classico e jazz.

Due gli ingressi previsti, alle 20.15 per il primo set e 22.15 per il secondo set (chiusura ore 1.00). Per l'aperitivo il posto al tavolo è garantino fino alle 20.15, mentre per il primo set il posto è garantito fino alle 22.15.

La consumazione è obbligatoria per chi si siede al tavolo, mentre non è obbligatoria per i concerti in platea (max 45 posti per set) del Palermo Summer Jazz Festival. Il pagamento per il concerto in platea viene effettuato all'interno della struttura.

Per maggiori informazioni e per le prenotazioni potete contattare i seguenti numeri: 339 7236001, 320 9493164 o 329 3379453. Per rimanere aggiornati sul calendario degli spettacoli, potete consultare la pagina Facebook del Tatum Art
Se ti è piaciuto questo articolo, continua a seguirci...
Iscriviti alla newsletter
Cliccando su "Iscriviti" confermo di aver preso visione dell'informativa sul trattamento dei dati.
...e condividi questo articolo sui tuoi social:

GLI ARTICOLI PIÙ LETTI DEL MESE