INNOVAZIONE

HomeMagazineTurismo

Alla scoperta della città con lo smartphone: l'app "KeyOfPalermo"

Grazie a tre giovani creativi nasce un'app turistica interamente dedicata alla scoperta dei tesori nascosti e delle cose da fare in città

  • 1 luglio 2017

Una delle principali connotazioni del capoluogo siciliano è quella di essere una città turistica, sempre attenta alle esigenze dei visitatori e alla valorizzazione delle principali attrazioni del patrimonio.

Con l'obiettivo di rendere Palermo maggiormente alla portata di smartphone, tre giovani siciliani hanno realizzato "KeyOfPalermo" un'app turistica interamente dedicata alla scoperta dei tesori nascosti e della vita in città.

L'app è stata realizzata di concerto dal palermitano Daniele Sarri (responsabile commerciale) e dai due nisseni Emiliano Di Buono (responsabile marketing) e Carlo Giarratano (project manager).

Tradotta in 4 lingue, l'app presenta un menu a esagoni che facilita la sua fruizione da parte dell'utente e sono numerosi i servizi offerti a chi è alla scoperta della città.

All'interno della sezione "Arte e Cultura", è presente una descrizione dettagliata dei monumenti aperti al pubblico in città: non possono mancare informazioni relative al costo dei biglietti e agli orari di apertura.



I realizzatori hanno inserito anche itinerari a tema e mappe interattive a disposizione del turista. In "Muoversi a Palermo" sono contenute le mappe dei percorsi di bus e tram del capoluogo, con relative fermate.

Grazie alla localizzazione, la "KeyOfPalermo" consente di verificare la distanza delle fermate rispetto al luogo in cui ci si trova all'atto dell'utilizzo dell'app.

Per i non amanti dei mezzi pubblici, è stata inserita una sezione in cui è possibile trovare tutti i mezzi privati a disposizione del turista. Ricca di dettagli e di luoghi consigliati per pranzare, cenare o fare un break è la categoria "Mangiare": al suo interno è possibile trovare locali.

Ce n'è per tutti i gusti e tutte le tasche: ristoranti e locali di varia natura sono classificati per fasce di prezzo e direttamente collegati a TripAdvisor. Tra le altre sezioni, "Dormire" per soggiorni brevi e medio-lunghi, "Sport e Wellness" per chi desidera tenersi in forma o coccolarsi, "Nightlife" per la vita notturna a Palermo e "Shopping" con un vasto ventaglio di negozi e centri commerciali in cui è possibile fare acquisti.
Se ti è piaciuto questo articolo, continua a seguirci:
Iscriviti alla newsletter
Cliccando su "Iscriviti" confermo di aver preso visione dell'informativa sul trattamento dei dati.

ARTICOLI RECENTI