LA SCUOLA DI DANZA

HomeMagazineSport

Associazione Danza: una vita a passo di danza

L'Associazione Danza diretta dalla Maestra Candida Amato è un connubio perfetto tra professionalità, rigore, disciplina e innovazione

Balarm
La redazione
  • 24 settembre 2010

C’è una storia illustrata sulle pareti dei locali della scuola “Aurino & Beltrame” oggi Associazione Danza (via Torricelli 20/26, Palermo; 091.6811371), che dal salotto all’entrata conduce alle sale spaziose, vere e proprie classi di studio. Affiche di teatro, premi e fotografie si soffermano sui volti dei danzatori dalle belle linee e raccontano tutta la forza del repertorio classico, insieme alle storie dei diretti protagonisti. Tanti i giovani danzatori passati da qui e oggi promesse della danza classica, da Francesca Bellone e Pietro Chiappara del Teatro Massimo, a Guido Badalamenti e Pamela Monreale della Compagnia Rotterdam, a Giulia D’Antoni e Vittoria Valerio, quest'ultima prima ballerina all’Opera di Vienna, tutti formati da una maestra d’eccezione, Candida Amato, direttrice e immagine perfetta della scuola così appassionata, energica, rigorosa.

Era il 1973 quando Ermanno Aurino e Jacques Beltrame, primi ballerini del Teatro Massimo di Palermo, la fondarono ed era già avviata quando la affidarono all'attuale direttrice nel 2001. «La scuola segue ancora l’impostazionedei miei maestri - dice Candida - e per me è un segno di rispetto. In essa confluisce anche il mio bagaglio di esperienze, davvero tante». Candida Amato è direttrice, maestra, coreografa e ballerina specializzatasi all’Accademia Vaganova di San Pietroburgo e alla Scala di Milano; ha lavorato come prima ballerina nei maggiori teatri nazionali, dal Bellini di Catania all'Arena di Verona, è stata ospite di diversi Galà in Italia e, non ultimo, ha fondato la sua compagnia di danza contemporanea. Lezioni a porte chiuse, classi piccole di 18 allievi, borse di studio, è così che “Associazione danza” affronta l’insegnamento in maniera professionale e segue la struttura delle grandi accademie con un programma di studio completo dal 1° all’8° livello di corso, che si conclude con il rilascio di un attestato accettato come documento valido in tutti i teatri. Dai 18 anni gli allievi accedono al 9° livello di perfezionamento e i più meritevoli vengono selezionati per partecipare ai concorsi e alle audizioni o indirizzati i verso i grandi teatri e le compagnie europee.



L’insegnamento del balletto classico, metodo “Vaganova” di San Pietroburgo , è la grande bandiera della scuola, ma “Associazione Danza” si identifica anche col balletto contemporaneo, che gli allievi studiano a partire dai 13 anni insieme alla “danza di carattere”, e affiancano al repertorio classico, al pas a deux, alle lezioni di tecnica maschile, per i soli uomini, o ai programmi appositi di preparazione per le audizioni e gli esami di accesso nelle accademie. Nelle scuola, crescere professionalmente è sapersi esibire nei saggi di fine anno in presenza di giudici esterni e invitati ad esprimere il loro giudizio o in occasione degli stage, tenuti da professionisti per portare in sala il confronto con altre metodologie.

Un'atmosfera, questa, di grande apertura, ma anche di rigore professionale: «So bene che la scuola è considerata rigida - conclude Candida - ma solo con il rigore si salvaguarda l’allievo e si assicura un lavoro tecnico corretto, fisico e mentale, che lo contraddistinguerà nella vita». Candida Amato è il volto della scuola e un punto di riferimento per gli allievi, ma la continuità con quel passato importante si avverte nella presenza costante dei fondatori, coinvolti nelle attività. È lei però a curare ogni cosa nei minimi dettagli, dalla scelta dei maestri, alla messa a punto delle produzioni; pone particolare attenzione agli aspetti tecnici come ha cura dei suoi allievi, di cui alimenta la passione, mentre insegna lo spirito di sacrificio e la disciplina. Intanto accoglie le soddisfazioni di vederli danzare nei più grandi teatri. Per maggiori informazioni è possibile consultare il sito internet della scuola www.assodanzacandidaamato.it.

ARTICOLI RECENTI