IL FILM

HomeMagazineCultura

"I Siciliani" di Lama in anteprima mondiale a Londra

Il docu-film "I Siciliani", del regista messinese Francesco Lama, ha debuttato in anteprima mondiale sullo schermo del "Bafta" di Londra, conquistando il Regno Unito

  • 15 settembre 2016

"I Siciliani" conquistano Londra sul prestigioso schermo del "Bafta", la "British Academy of Film and Television Arts", istituzione cinematografica d'oltremanica fautrice di uno dei più importanti premi del mondo.

L'opera-documentario del messinese Francesco Lama, prodotta da "Nucciarte", vede tra gli interpreti Maria Grazia Cucinotta, Tony Sperandeo, Leo Gullotta, Ninni Bruschetta e il giornalista Pietrangelo Buttafuoco.

Lunedì 12 settembre è stata proiettata in anteprima mondiale gratuitamente in italiano e in siciliano, sottotitolata in inglese, durante la serata di beneficenza organizzata all'interno del Savini Criterion, prestigioso ristorante italiano di Piccadilly Circus.

L'evento è stato sponsorizzato dall'Ambasciata Italiana a Londra e dall'Italian Trade Agency, ed organizzato da "Tastaly", azienda agricola dei Monti Sicani che produce ed esporta, principalmente nel Regno Unito, una grande gamma di prodotti tipici siciliani di qualità.

"I Siciliani" è un caleidoscopio di immagini che passa in rassegna gli scorci più belli e rappresentativi dei piccoli centri siciliani, attraverso gli occhi del giovane protagonista Ignazio Bonaventura (interpretato da Antonio Emanuele) che, stanco di vivere di precarietà e lavoretti saltuari, decide di girare la sua terra. Un viaggio alla scoperta di luci e ombre, di personaggi che rappresentano, appunto, i "siciliani".

articoli recenti