TURISMO

HomeMagazineTurismo

Napoli, Roma e Malta: la compagnia low cost Aliblue punta su Trapani-Birgi

La compagnia aerea maltese Aliblue ha deciso di investire sull'aeroporto trapanese in seguito ai disservizi causati da Ryanair: da dicembre si vola anche a Roma e Napoli

Balarm
La redazione
  • 28 ottobre 2017

La stagione invernale porta con sè una rinnovata voglia di viaggiare e Aliblue, ​​società maltese partner di Medavia (la più grande compagnia aerea con sede a Malta), offre ai siciliani la possibilità di visitare Napoli e Roma partendo dall'aeroporto Vincenzo Florio di Trapani.

L'incremento dell'offerta arriva in seguito alla cancellazione di numerose tratte da parte di Ryanair: Aliblue compensa le mancanze della compagnia concorrente consentendo di prenotare da dicembre i voli per le due nuove destinazioni, oltre ai voli fissi che nelle scorse stagioni hanno portato migliaia di siciliani verso Malta.

I voli per Roma partono da martedì 12 dicembre e danno la possibilità di poter effettuare voli di andata e ritorno sia per giorni differenti che di prenotare partenza e ritorno il giorno stesso.

I nuovi voli per Napoli, invece, saranno operati da sabato 23 dicembre e anche in questo caso si potrà volare da Trapani verso l'aeroporto campano di Capodichino e rientrare nell’arco di una sola giornata.

Per quanto riguarda il costo dei biglietti, Aliblue manterrà la linea della maggior parte delle compagnie low cost, promettendo tariffe con la massima trasparenza specificando sin da subito un prezzo minimo ed uno massimo.

Ad esempio, i voli per Roma partono da un minimo di 79 euro tasse incluse, i servizi includeranno: bagaglio in stiva e catering di bordo gratuito, fino ad un massimo di 120 euro tasse e tutto incluso.
Se ti è piaciuto questo articolo, continua a seguirci:
Iscriviti alla newsletter
Cliccando su "Iscriviti" confermo di aver preso visione dell'informativa sul trattamento dei dati.

ARTICOLI RECENTI