TEATRO

HomeMagazineCulturaTeatro

Odeon, il cabaret d’estate

Balarm
La redazione
  • 7 luglio 2005

Un’estate tutta da ridere quella che si prepara ad affrontare l’arena Odeon di viale Regina Margherita 17 a Mondello (Palermo) con la rassegna di teatro comico dal titolo "Odeon il cabaret d’estate", prodotta dall’arena Odeon in collaborazione con la Tramp spettacoli. La kermesse prende il via venerdì 8 luglio con la performance del comico palermitano Giovanni Cangialosi, che insieme alla band I fichi di Sicilia, proporrà lo spettacolo "Che vita ingrata", fatto di musica ma anche tanti monologhi. La musica che vede impegnati anche i fichi di Sicilia, band compost da Ciccio Alagna (basso), Pippo Di Chiara (violino e tastiere), Alessandro Tagliareni (bateria), altro non è che una carrellata di pezzi noti della tradizione musicale italiana, riveduti e corretti in modo critico e ironico dall’artista che gioca molto sui rapporti conflittuali con la suocera, sulla terza piaga della Sicilia, il traffico e sulle paradossali e inquietanti anomali della città.

Argomenti che in un modo o nell’altro ritornano anche nei suoi monologhi, a cui si aggiungono gag sul Pronto Soccorso, sulle commesse dei negozi, sulle code agli uffici postali, sui posteggiatori. Ma anche una profonda autoironia e autocritica sulla sua vita da balbuziente, sulla sua magrezza e sulle sue lotte quotidiane con una suocera maresciallas. La rassegna prosegue il 19 luglio con Giovanni Cacioppo e il suo "Ora io Labora", il 27 tocca alla palermitana Teresa Mannino, rivelazione dell’edizione di quest’anno di Zelig Circus che proporrà lo spettacolo "Cetty prima del tempo", mentre il 5 agosto, si conclude con Ernesto Maria Ponte, Antonio Pandolfo, Giovanni Cangialosi e Rossella Biondo, con lo spettacolo "Tutto il sesso in 90 minuti". Gli spettacoli avranno inizo alle 21,30. Prevendita presso il botteghino dell’arena. Infoline 333.8067012.

GLI ARTICOLI PIÙ LETTI