MOBILITÀ

HomeMagazineTerritorio

Ryanair, nuove cancellazioni da novembre a marzo 2018: i voli sospesi da e per la Sicilia

Da novembre a marzo 2018 sono state cancellate altre tratte dagli aeroporti siciliani di Trapani e di Palermo: 25 aerei in meno a partire dal mese di novembre

Balarm
La redazione
  • 27 settembre 2017

La compagnia aerea Ryanair continua ad annullare voli dopo il boom di cancellazioni della scorsa settimana e programma di farlo fino a marzo 2018.

Per la precisione sono state cancellate le tratte: da Bucharest a Palermo, da Trapani a Baden Baden, da Trapani a Francoforte (HHN), da Trapani a Cracovia, da Trapani a Genova, da Trapani a Parma, da Trapani a Roma (FIU) e da Trapani a Trieste.

Inizialmente lo stop era programmato soltanto per sei settimane con un taglio di oltre 2000 voli e con disagi per circa 400 mila passeggeri.

La compagnia ha però annunicato che rallenterà la crescita prevista per la stagione invernale, facendo volare 25 aerei in meno a partire da novembre e 10 in meno da aprile 2018.

In questo modo sarà possibile "eliminare ogni rischio di ulteriori cancellazioni, perché un rallentamento della crescita crea molti aerei ed equipaggi di riserva nelle 86 basi" della compagnia previste per quest'inverno.

articoli recenti