Lavoro

HomeInformagiovaniLavoro

Per i giovani in cerca di un lavoro stabile, ci sono 1350 posti in Polizia: come candidarsi

Il bando di concorso del ministero dell'Interno è stato pubblicato sullo speciale concorsi della Gazzetta ufficiale: tutte le informazioni per partecipare alle selezioni

Balarm
La redazione
  • 18 maggio 2020

Polizia di Stato (foto pagina Facebook)

Numeri importanti che danno uno spiraglio ai tanti giovani italiani incerca di un lavoro stabile, grazie al concorso in polizia che consentirà l'assunzione di 1350 agenti.

Il bando di concorso del ministero dell'Interno è stato pubblicato sullo speciale concorsi della Gazzetta numero 38 del 15 maggio.

La partecipazione per allievi agenti è destinato ai diplomati (scuola secondaria di secondo livello) di nazionalità italiana di età compresa fra 18 e 26 anni.

La domanda di partecipazione - come recita il bando destinato a chi ha già avviato una carriera nell'Esercito - deve essere compilata e trasmessa entro il 14 giugno 2020, utilizzando esclusivamente la procedura informatica disponibile all'indirizzo web della Polizia di Stato.

Il concorso si svolgerà con una prova scritta, gli accertamenti psico-fisici, gli accertamenti attitudinali e la valutazione dei titoli. I candidati idonei che risulteranno vincitori entreranno a far parte del corso di formazione che consente l'immissione in ruolo fra gli agenti di Polizia.



Sempre la Polizia di Stato ha bandito inoltre anche altri due concorsi pubblici per un totale di altri 62 posti disponibili: una procedura di reclutamento, per titoli, per l’assunzione di 20 atleti da assegnare ai gruppi sportivi «Polizia di Stato – Fiamme Oro», che saranno inquadrati nel ruolo degli agenti e assistenti della Polizia di Stato con scadenza il 15 giugno.

Un secondo concorso pubblico, per titoli ed esami, scadenza con scadenza il 15 giugno finalizzato invece all’assunzione di 42 medici da immettere nella qualifica iniziale della carriera dei medici della Polizia di Stato per le seguenti specializzazioni: 15 posti per medicina del lavoro; 14 posti per medicina legale; 5 posti per Psichiatria; 2 posti per ortopedia; 1 posto per dermatologia; 1 posto per medicina interna ed equipollenti; 1 posto per chirurgia generale ed equipollenti; 1 posto per malattie infettive; 1 posto per medicina dello sport; 1 posto per fisiatria.

Unlteriori notizie sono comunque disponibili nella sezione concorsi del sito della Polizia di Stato.

ARTICOLI RECENTI