CORONAVIRUS

HomeMagazineSocietàAttualità

Vaccini anti-Covid in Sicilia: adesso tocca agli studenti maturandi (senza prenotazione)

Gli alunni, volontariamente e senza prenotazione, possono essere immunizzati a partire dal 26 maggio. Due le tipologie di vaccino che saranno impiegate, in base all’età

Balarm
La redazione
  • 21 maggio 2021

Via libera in Sicilia, dal 26 maggio, alla vaccinazione senza prenotazione per gli studenti maturandi. Lo prevede un’ordinanza del presidente della Regione Nello Musumeci, firmata nei giorni scorsi.

Visto l’approssimarsi degli esami negli istituti secondari di secondo grado, gli alunni, volontariamente e senza prenotazione, potranno essere immunizzati. Due le tipologie di vaccino che saranno impiegate, in base all’età.

Per i maggiorenni si farà ricorso al siero monodose Janssen o in mancanza AstraZeneca. Ai minorenni, invece, verrà somministrato quello Pfizer.

Secondo quanto stabilito dall'ordinanza regionale, gli studenti dovranno essere muniti di una attestazione di frequenza dell’ultimo anno del ciclo secondario di secondo grado rilasciata dal dirigente scolastico e, se non ancora maggiorenni, dovranno essere accompagnati da almeno un genitore o da chi esercita la potestà genitoriale.

Ogni studente, senza prenotazione, può quindi recarsi presso uno degli hub siciliani di vaccinazione, istituiti sull’intero territorio della Regione, prima in Italia a procedere con le somministrazioni ai maturandi.

Intanto on tutti gli hub provinciali dell'Isola ha preso il via anche "Proteggi te e i nonni", l'altra iniziativa lanciata dalla Regione Siciliana che coinvolge giovani e anziani.

Vengono dunque somministrate dosi ad anziani e giovani, non necessariamente legati da vincoli di parentela, non necessariamente nonni e nipoti, ma che devono recarsi insieme al centro vaccinale.

In sostanza, senza che sia obbligatoria la prenotazione, viene garantita una corsia preferenziale agli over 80 e ai loro accompagnatori, anche più di uno.

Ai giovani viene somministrato il monodose Johnson & Johnson o Astrazeneca, agli anziani invece Pfizer o Moderna. Alla Fiera di Palermo ultraottantenni e over 18 possono venire insieme a vaccinarsi solo nel turno 8-24.
Se ti è piaciuto questo articolo, continua a seguirci:
Iscriviti alla newsletter
Cliccando su "Iscriviti" confermo di aver preso visione dell'informativa sul trattamento dei dati.

ARTICOLI RECENTI