STUDENTI

HomeMagazineStudenti

Università e sessioni d'esame senza bocciature: oltre le leggende, un metodo c'è

Perché non è soltanto questione di quanto si studia ma anche di "come": stop al dispendio di energia e alla pessima gestione del tempo, basta focalizzarsi

Balarm
La redazione
  • 26 luglio 2017

Ok, i miracoli non esistono però se c'è la buona volontà al risultato si arriva lo stesso. E a volte è soltanto questione di metodo. Quante volte è capitato di leggere fino allo sfinimento un paragrafo senza riuscire a capire una parola? Senza riuscire a ricordare il senso di quello che abbiamo letto?

Certo, può dipendere dal fatto che ci distraiamo guardando fuori dalla finestra o che ci perdiamo dentro il nostro cellulare. Ma perché perdere tutto questo tempo?

Potremmo studiare ottimizzando il nostro tempo ma anche le nostre energie, potremmo imparare dei metodi di lettura veloce o di memorizzazione e poter uscire di casa a metà pomeriggio perché abbiamo finito.

Un paradiso, vero? E non è nemmeno impossibile. Calcolando che i risultati di un metodo così variano da persona a persona, è comunque importante allenarsi e arrivare, dopo il giusto impegno, ad assimilare con velocità e facilità anche la pagina più noiosa, la teoria più strana o la formula più difficile.

Anche se è giusto sapere che è una leggenda quella che vede lo studente imparare diritto privato in una settimana, la lettura veloce o un tutor specializzato che ti affianca spiegandoti la lezione è una forma di allenamento.

Allenamento a leggere velocemente, a focalizzarsi, a capire qual è il proprio metodo: se sei solo distratto oppure se la tua memoria proprio rifiuta di assimilare la scuola di pensiero di Keynes.

All'inizio ricorderai poco, e poi via via andrà meglio anche perché ricorda: se sai di aver studiato anche la tua sicurezza personale ne risentirà, di sicuro un po' di adrenalina fa bene, ma niente più angoscia all'esame.

La sede palermitana di Cepu (via Principe di Belmonte 105) da oltre trent'anni permette di sviluppare i migliori metodi per le diverse esigenze degli studenti universitari.

Già adesso è possibile pensare alle prossime sessioni d'esami affidandosi a uno dei tutor messi a disposizione per far capire a ognuno quale sia davvero il metodo adatto: mica siamo tutti uguali.

I tutor affiancheranno costantemente lo studente spiegando i contenuti più complessi e aiutandolo ad acquisire un metodo di studio che gli servirà anche in futuro, perchè preparare un esame significa affrontarlo con maggior sicurezza e non lasciare che diventi un ostacolo durante il proprio percorso universitario.

A ogni esame sarà possibile pianificare le fasi di studio oppure unire i vantaggi di una preparazione mirata e assistita per più esami simili o complementari. Questo permetterà di ottimizzare il proprio impegno e non disperdere tempo ed energie in approcci incerti o sbagliati.

Un servizio completo in cui verrà garantita la massima personalizzazione e flessibilità anche negli orari, perchè gli uffici dei centri Cepu sono aperti dal lunedì al venerdì fino alle 21 e il sabato mattina.

Per tutte le informazioni è possibile recarsi presso la sede di Cepu, in via Principe di Belmonte 105, telefonare al numero 091.340650 o compilare l'apposito modulo per richiedere informazioni.

articoli recenti