MANIFESTAZIONI

HomeEventiManifestazioni

Dalla Kalsa allo ZEN, il Carnevale Sociale a Palermo: bimbi e giovani sfilano per un futuro migliore

  • Vari luoghi della città - Palermo
  • 20, 21, 22, 24, 25, 29 febbraio 2020 (evento concluso)
  • 15.00
  • Ingresso gratuito
Nicoletta Fersini
Giornalista e fotografa

Uno scatto del Carnevale Sociale a Palermo

Tutti e tutte abbiamo diritto a un mondo vivibile, accogliente e che dobbiamo preservare con cura a tutti i costi: al grido di "Viva Madre Natura!" dal 20 al 29 febbraio i bambini palermitani tornano a sfilare per le vie della città per la 12esima edizione del Carnevale Sociale.

Il tema di quest'anno non è stato scelto a caso e si allinea perfettamente alla battaglia che la nuova "Generazione Terra" ha intrapreso anche grazie alla spinta positiva della giovanissima Greta Thunberg.

Non è troppo tardi per salvare il nostro pianeta e i giovani lo sanno bene: così il Carnevale diventa un'occasione sì per divertirsi, ma soprattutto per mettere insieme voci, desideri e visioni per un futuro che sia migliore per tutti.

Ma non solo, il Carnevale Sociale rappresenta un momento didattico e di condivisione: per tutto il mese nei quartieri interessati si sono svolti numerosi laboratori che hanno visto le associazioni e i bambini impegnati nella realizzazione dei carri di cartapesta e delle maschere, oltre alla preparazione di speciali coreografie e flash mob che animeranno proprio le sfilate in programma.



Il Carnevale Sociale si apre giovedì 20 febbraio con il "Carnevale dei Bambini", l'ormai consolidato appuntamento che vede sfilare i giovanissimi in Cattedrale, nel cuore del percorso arabo-normanno, e con una speciale new entry: per la prima volta carri e maschere sfileranno anche a Sant'Erasmo, quartiere che si aggiunge quest'anno per la prima volta.

Si prosegue poi con i quartieri popolari di Palermo: il 21 febbraio con la sfilata alla Kalsa; il 22 febbraio con le sfilate al CEP e a Partinico; il 24 febbraio a Borgo Vecchio, dove si tiene anche una grande festa animata nel cortile Santa Lucia.

E ancora, martedì 25 febbraio le sfilate toccano la Vucciria, l'Albergheria e Monte Pellegrino, per finire il 29 febbraio con la sfilata in maschera allo ZEN (piazza Gino Zappa).

Il Carnevale Sociale è organizzato da associazione Handala, Naka, associazione Albergheria e Capo insieme, associazione Santa Chiara, Per Esempio, Addiopizzo, Partinico Solidale, Terradamare, booq, Centro sociale Anomalia, Centro giovanile Don Giuseppe Puglisi, Vucciria OdV, Ecomuseo Mare memoria viva, Emmaus, Circopificio, Lisca Bianca, associazione San Giovanni Apostolo, associazione Mamme tutor, Il giardino delle idee, Le Balate, associazione Nigeriana, Arte Migrante, Centro Astalli, associazione San Saverio, Lievito onlus, Progetto dappertutto, Progetto C.A.S.A. a Ballarò, Scuola Rita Atria, Scuola Leonardo Sciascia, Scuola Ferrara Amari Roncalli e Cesvop.

Per maggiori informazioni e dettagli è possibile consultare la pagina Facebook della manifestazione.

Palermo

Vari luoghi della città
Vedi mappa

eventi consigliati