TEATRO E CABARET
HomeEventiTeatro E Cabaret

"Gelsomino H", così l'amore supera la malattia: ai Cantieri lo spettacolo di Elisa Parrinello

«Gelsomino non parla, lo so che non parlerà mai». Ma nella sua impossibilità fisica ha un’eccellente capacità di sentire e capire qualsiasi cosa attorno a sé.

"Gelsomino H" è la storia di un ragazzo affetto da una malattia degenerativa che non permette al corpo del ragazzo nessun movimento.

Lo spettacolo, scritto e diretto da Elisa Parrinello, debutta l'8 dicembre alla Bottega 5 dei Cantieri Culturali alla Zisa. Repliche giovedì 9 e venerdì 10 dicembre.

Maurizio Bologna e Carlo Di Vita interpretano Gelsomino e Gloria Riti il fantasma della madre di Gelsomino. Le musiche originali sono di Giacomo Scinardo, il brano “Kalsa” è di Giuseppe Milici, scene e costumi di Elisa Parrinello, assistente ai costumi Donatella Nicosia.
 

COSA C'È DA FARE