FESTIVAL E RASSEGNE

HomeEventiFestival E Rassegne

Il cinema d'animazione va in scena a Bagheria: al via la settima edizione di "Animaphix"

  • Villa Cattolica - Bagheria (Pa)
  • Dal 27 luglio al 1 agosto 2021 (evento concluso)
  • Dalle 19.00
  • Ingresso libero con prenotazione obbligatoria
  • Info e biglietti con prenotazione obbligatoria al numero 339 2364930 o sul sito www.animaphix.com
Balarm
La redazione

"Storia di Edina Altara", l'omaggio all'artista per il focus sull’animazione "Animed"

Tutto pronto per l'edizione 2021 di Animaphix, il festival internazionale del Film d'Animazione che, giunto alla settima edizione, va in scena negli spazi della settecentesca Villa Cattolica - Museo Guttuso, nel rispetto delle normative sanitarie di sicurezza vigenti.

L'edizione di quest'anno prevede sei giorni di programmazione: 120 film, di cui 31 anteprime nazionali e 2 internazionali, retrospettive, approfondimenti, programmi speciali, mostre e omaggi per offrire un'ampia panoramica sulle declinazioni del settore dell'animazione mondiale, valorizzando autori e produzioni di qualità. 

La manifestazione, che negli scorsi mesi ha avuto una parentesi online con "Animaphix Streaming Experience", si concluderà con "Animaphix Young", il festival per le scuole, una finestra aperta sul cinema di animazione per bambini e ragazzi in programma dal 12 al 15 ottobre. 

A giudicare i film in concorso e ad assegnare il "Premio al Miglior Cortometraggio di animazione" e la menzione speciale spetterà a Michaela Pavlátová (regista, Repubblica Ceca), Mariusz Wiczynski (regista, Polonia) e Boris Labbé (video-artist, Francia). Il Premio intitolato a Renato Guttuso, per la categoria "Pittura Animata", sarà consegnato dalla giuria composta da Marco Carapezza (vice-presidente degli Archivi Guttuso, Italia), Alessia Cervini (docente di cinema, Italia), Mario Bellina (sceneggiatore e autore televisivo, Italia). 

A caratterizzare la settima edizione una lente d’ingrandimento sulla cinematografia di animazione della Repubblica Ceca. Una ulteriore novità è la presenza di un programma fuori concorso, frutto della collaborazione con due festival di animazioni che si svolgono su altre due importanti e grandi isole del Mediterraneo: Cipro e Creta. 

Il Festival inoltre si riconferma come spazio ideale per una narrazione di visioni contemporanee e martedì 27 luglio, alle ore 18.00 presso Villa Cattolica - Museo Guttuso (Corpo C), inaugura "Corpus Temporis", la mostra personale di Giovanni Leto, a cura di Rosalba Colla, visibile fino al 5 settembre.

Il programma completo è disponibile sul sito del festival all'indirizzo www.animaphix.com.
Se vuoi essere informato su altri eventi come questo, continua a seguirci:
Iscriviti alla newsletter
Cliccando su "Iscriviti" confermo di aver preso visione dell'informativa sul trattamento dei dati.

COSA C'È DA FARE