VISITE ED ESCURSIONI

HomeEventiVisite Ed Escursioni

La "divina" Bernhardt e gli antichi fasti di Palermo: performance e visita guidata al Real Teatro Bellini

  • Estate al Bellini
  • Teatro Bellini - Palermo
  • 3 agosto 2019 (evento concluso)
  • 19.00, 21.00 e 22.00
  • 10 euro (intero), 8 euro (ridotto Cral, Arci e over 65), 6 euro (bambini fino a 10 anni)
  • Per partecipare è consigliata la prenotazione fino a esaurimento dei posti disponibili ai numeri 329 8765958 e 320 7672134 o tramite mail all'indirizzo eventi@terradamare.org
Nicoletta Fersini
Giornalista e fotografa

Condividi questo articolo via e-mail

* = campi obbligatori

Sarah Bernhardt (Alfons Mucha)

Arti e visite guidate nel teatro più antico di Palermo, recentemente restituito al pubblico: proseguono gli appuntamenti di "Estate al Bellini" tra musica barocca, lirica, danza e racconto, in programma fino al 28 settembre.

Accolti dagli operatori culturali della cooperativa turistica Terradamare i partecipanti assistono prima di tutto al racconto delle memorie storico-artistiche belliniane e, in base alla performance in scena, a quello delle memorie di quella specifica forma d’arte che nel corso degli anni è stata rappresentata sullo storico palcoscenico.

Sabato 3 agosto - in tre turni alle 19, alle 21 e alle 22 - è la volta di "Sutta l'aquila riale" con Stefania Blandeburgo e Pietro Massaro con le visite guidate sulla storia del Bellini e sulla figura di Sarah Bernhardt, la splendida musa dell'Art Nouveau che fu più volte protagonista sul palcoscenico palermitano.

Si inizia, dunque, con un percorso negli spazi del teatro, dalla platea al palco reale, con un racconto dettagliato sulle trasformazioni che il Bellini ha subito nei suoi 350 anni di vita dal punto di vista architettonico.



Un racconto che accoglie le memorie della bella Rosine Bernardt, passata alla storia come Sarah Bernhardt e considerata una delle attrici teatrali più importanti di sempre.

La superba "voix d’or" (così veniva chiamata) ha cambiato profondamente la visione della figura dell'attrice e della donna, più in generale, entrando da protagonista nel dibattito sul ruolo femminile nella società del tempo, sul diritto all'indipendenza e alla realizzazione professionale e personale.

La Bernhardt, inoltre, proprio al Teatro Bellini interpretò nel 1889 diversi ruoli che, oltre a mettere in scena il suo grande talento, diedero ulteriore prova di questo suo forte temperamento.

Dopo la visita guidata spazio alla performance di Stefania Blandeburgo e Pietro Massaro che con "Sutta l'aquila reale" danno vita a una serie di monologhi sulla storia di Palermo: un viaggio a ritroso che va dal Seicento all'Ottocento, in cui i due attori prestano la propria voce a personaggi di un tempo con cui rivivere gli antichi fasti della città. 

Per partecipare agli appuntamenti di "Estate al Bellini" è consigliata la prenotazione con qualche giorno di anticipo (data la ridotta disponibilità di posti) specificando il turno di preferenza (alle 19, alle 21 o alle 22) chiamando i numeri 329 8765958 e 320 7672134 oppure scrivendo una mail all'indirizzo eventi@terradamare.org.

Il ticket intero ha un costo di 10 euro, mentre per tesserati Cral, Arci e over 65 è previsto un ridotto di 8 euro. I bambini fino a 10 anni pagano 6 euro.
Se vuoi essere informato su altri eventi come questo, continua a seguirci...
Iscriviti alla newsletter
Cliccando su "Iscriviti" confermo di aver preso visione dell'informativa sul trattamento dei dati.
...e condividi questo articolo sui tuoi social:

COSA C'È DA FARE