Lavoro

HomeInformagiovaniLavoro

Stipendio alto e corso di tedesco gratis: la Germania è in cerca infermieri in Sicilia

La clinica ospedaliera "Maria Hilf" che si trova nella città di Mönchengladbach, vicino Düsseldorf, cerca Infermieri da assumere con contratto a tempo indeterminato

Balarm
La redazione
  • 8 agosto 2019

Alcuni infermieri italiani della clinica "Maria Hilf" in Germania

Gli ospedali tedeschi si danno da fare e ricercano infermieri in tutta Europa, inclusa la Sicilia. Gli istituti di statistica tedeschi svelano una mancanza di personale infermieristico che oscilla tra le 150mila e 200mila unità.

Sono richieste la qualifica di infermiere laureato in Scienze infermieristiche (le certificazioni OSS e OSA non sono sufficienti), la disponibilità ad iniziare a novembre ed essere disposti a trasferirsi all'estero.

Andare a vivere in un paese come la Germania non è un cambiamento di vita così drastico come lo poteva essere per le generazioni passate: la Germania è un paese aperto, moderno, in cui vivono tantissimi italiani.

I tedeschi inoltre sono la comunità più grande per quanto riguarda il turismo in Italia: infatti c'è una connessione fortissima fra Germania e Italia e in fondo, un volo andata e ritorno dalla Sicilia alla Germania oramai costa tra i 100 e i 150 euro e dura 2 ore.

In particolare la clinica "Maria Hilf" che si trova a Mönchengladbach, vicino Düsseldorf, cerca infermieri da assumere con contratto a tempo indeterminato e non è necessaria la conoscenza della lingua tedesca.

La struttura ospedaliera offre: un percorso di integrazione sociale e culturale, un corso di tedesco gratuito e la possibilità di trovare un alloggio a prezzi vantaggiosi. A settembre è in programma a Palermo un evento informativo dove gli interessati potranno conoscere i responsabili dell'ospedale e partecipare gratuitamente ad una visita della struttura.

In questo ospedale lavorano già altri stranieri e una infermiera di origini siciliane ci riporta la sua esperienza: «La scelta è caduta su questa città perché si tratta di un centro di medie dimensioni, alta qualità della vita, ottimi servizi pubblici, costo della vita paragonabile alla Sicilia e tanto verde».

Per tutti gli interessati è possibile avere maggiori informazioni scrivendo alla mail: infermieri.in.germania@gmail.com oppure chiamando il numero 091 900005 o, anche, consultando i siti delle due società partner Nautilus - Alta Formazione e Solemar Sicilia.

In merito alla mancanza generale di infermieri in Germania, in tanti si sono posti la domanda sul perché.

Non è del tutto chiaro né alla classe politica tedesca né ai sociologi la motivazione di questa enorme mancanza di forza lavoro. Si pensava fosse una questione economica ma gli innalzamenti degli stipendi degli infermieri (si parte da euro 2800 al mese e si sale fino a 3900 - lordi che rispettivamente diventano - senza figli a carico circa 1900 e 2800 netti su 14 mensilità) non hanno cambiato granché la situazione.

E pensare che gli ospedali stanno investendo tanti fondi anche per i benefits aggiuntivi: biglietti per palestre gratis, buoni spesa, contributi per i figli, viaggi e premi produttività.

Dall’altra parte, invece, ci sono regioni in Europa come da noi in Sicilia dove la presenza di infermieri è certamente superiore ai posti di lavoro disponibili e dove le condizioni salariali in molti casi lasciano a desiderare.

Riusciranno domanda e offerta ad oltrepassare i confini nazionali ed incontrarsi?

ARTICOLI RECENTI