Chiese in Sicilia

Home > LuoghiChiese

Chiesa di San Giorgio dei Genovesi

Indirizzo
Piazza San Giorgio dei Genovesi
90133 Palermo - Vedi mappa
Visite
Da lunedì a sabato, ore 9-18. Apertura straordinaria su richiesta per gruppi di minimo 10 persone
Ingresso
Ingresso gratuito
Telefono
091.332779
Altri link
Balarm
La redazione

Chiesa di San Giorgio dei Genovesi a Palermo

La chiesa di San Giorgio dei Genovesi si trova nell'omonima piazza nel centro storico di Palermo, cui si accede da via Squarcialupo, ed è stata progettata dall'architetto Giorgio Di Faccio.

L'edificio fu costruito alla fine del '500 per la Confraternita dei Genovesi, cioé per coloro che appartenevano alla nazione genovese ed è il simbolo più importante della presenza genovese in città. Si tratta di uno dei pochissimi esempi di chiesa rinascimentale a Palermo ad aver mantenuto pressochè intatte le strutture e le forme originali.

Al suo interno si trovano tesori artistici e dipinti del '500 e del '600 appartenenti a varie scuole, tra i quali un Crocifisso ligneo su Reliquiario del XVII secolo, una statua in marmo di Santa Rosalia di Giovan Battista Ragusa e splendide tele seicentesche di eccellenti pittori quali Filippo Paladini, Jacopo Palma, Luca Giordano ed altri.

Di recente, e dopo un restauro, sono stati ricollocati nella chiesa i dipinti che decoravano le edicole e che confermano ulteriormente come Palermo in quel tempo fosse una città cosmopolita a dimensione europea che intratteneva scambi culturali con il resto d'Italia. Tra essi Martirio di San Giorgio e Battesimo di Gesù di Jacopo Palma, San Luca ritrae la Vergine di Filippo Paladini, Martirio di San Vincenzo di Saragozza di Jacopo da Empoli, Madonna del Rosario e Santi di Luca Giordano e La Madonna Regina di Genova di Domenico Fiasella.

La chiesa fa parte dei cinque monumenti architettonici del circuito I Tesori della Loggia, assieme agli oratori di San Domenico e Santa cita, la chiesa di Santa Cita e la Chiesa di Santa Maria in Valverde. 

Guarda la mappa ingrandita