Ville, parchi e riserve in Sicilia

Home > LuoghiVille, Parchi E Riserve

Parco della Favorita

Indirizzo
Viale Diana
90146 Palermo - Vedi mappa
Apertura
Sempre aperto
Ingresso
Ingresso gratuito
Altri link
Balarm
La redazione

Nel 1799 Re Ferdinando III durante il suo soggiorno palermitano realizzò il Parco della Real Tenuta della Favorita, un magnifico complesso di parchi, boschi, residenze e giardini che è giunto sino a noi nella sua parte principale, quasi intatto. 

Il Parco della Favorita si caratterizza per il complesso architettonico della Palazzina Cinese che ne fa parte con i suoi edifici annessi.

L'accesso al Parco è da Porta dei Leoni, nella omonima piazza cittadina. Esso si estende dalle falde del Monte Pellegrino a Pallavicino. Il Parco è meta privilegiata per passeggiate e scampagnate festive dei palermitani.

Due lunghi viali, intitolati ad Ercole e Diana, attraversano parallelamente il parco; in origine essi erano il sentiero privilegiato delle passeggiate nobiliari, oggi sono delle vie di comunicazione ampiamente trafficate, perché fungono da collegamento tra Palermo e Mondello.

Al termine del Viale d’Ercole c'è una fontana ottocentesca in stile neoclassico, con al centro una statua dell'eroe recentemente restaurata. Il Parco ospita anche Villa Niscemi, una magnificenza residenza ricca di antichi arredi ed opere d'arte, oggi di proprietà del Comune di Palermo, l'ippodromo, lo stadio e altre strutture sportive.

Attualmente il Parco della Favorita fa parte della Riserva Naturale Orientata Regionale Monte Pellegrino, istituita nel 1995 ed estesa su 1020.

EVENTI IN PROGRAMMA