NOVITÅ

HomeMagazineTurismoViaggi

Approdo del Re (e altri) sono a Malta: dalla Sicilia i voli verso i luoghi del Trono di Spade

È la compagnia low cost Ryanair che continua a riaprire rotte interessanti dallo scalo di Trapani Birgi: la novità è il volo per l'arcipelago di Malta, tra siti Unesco e Casinò

Balarm
La redazione
  • 10 ottobre 2019

Il Gran Tempio di Baelor che in realtà è il forte di Manoel Island a Malta

Un’altra buona notizia per l’aeroporto di Trapani: dal 29 marzo Ryanair torna a volare sulla rotta Trapani - Malta e il collegamento avrà due frequenze settimanali, il mercoledì e la domenica.

Il nome dell’isola di Malta deriva dal greco Μελίτη (Melitē) che significa "dolce": venne chiamata così dai greci per la grande quantità di api autoctone che producevano miele in abbondanza.

Ma andiamo al sodo: l’isola è amata dai produttori cinematografici di tutto il mondo e soprattutto quelli holliwoodiani.

Malta ha fatto, e fa tuttora, da set a molti film holliwoodiani famosi, fra cui "Il Gladiatore", "Troy", "Captain Phillips" e la serie "Game of Thrones": per esempio, tra gli altri, c'è il Gran Tempio di Baelor che in realtà è i forte di Manoel Island, costruito dall’Ordine dei Cavalieri di Malta tra il 1723 e il 1755 è stata utilizzata fino al 1906 per scopi militari.

La vecchia capitale di Malta, Midina, è stata utilizzata per rappresentare la città principale di Westeros o ancora, il matrimonio Dothraki tra Daenerys e Khal Drogo è stata girata a Gozo, vicino all’arco naturale chiamato Azure Window (è crollato lo scorso marzo).

Malta, che ufficialmente si chiama "Repubblica di Malta" (in maltese Repubblika ta' Malta, in inglese Republic of Malta), è un arcipelago dell'Europa meridionale, nonché lo Stato membro più piccolo dell'Unione europea.

Si trova a 80 km dalla Sicilia, a 284 km dalla Tunisia e a 333 km dalla Libia: con un'estensione di 315,6 km è uno degli stati più piccoli e densamente popolati al mondo. La sua capitale è La Valletta e la città più abitata è Birchircara.

L'isola principale è caratterizzata da un grande numero di cittadine che, insieme con la capitale, formano una conurbazione di 368 250 abitanti.

Il Paese ha due lingue ufficiali, il maltese e l'inglese. L'italiano, lingua ufficiale fino al 1934, è molto diffuso, parlato correttamente da più del 66% dei maltesi. Malta è internazionalmente conosciuta come località turistica, per lo svago e soprattutto per la cultura, dato che nel Paese si trovano ben tre siti dichiarati dall'Unesco patrimonio dell'umanità: la capitale La Valletta, l'Ipogeo di Hal Saflieni e i templi megalitici.

L'ingresso nell'Unione europea è avvenuto il primo maggio 2004 e dal primo gennaio 2008 è entrata a far parte dell'Eurozona. Malta è inoltre membro del Commonwealth.

ARTICOLI RECENTI