STORIE

HomeMagazineSocietàStorie

Chiude l'azienda e va a vivere in campeggio: l'avventura di Paolo dalla Sicilia a Capo Nord

Un raggio di luce ha illuminato, per sei mesi, i cieli d'Europa, dalla punta più a sud dell'Italia, in Sicilia, a quella più a nord d'Europa, in Norvegia. La sua storia

Marta Genova
Giornalista
  • 16 settembre 2022

Per visualizzare questo video, dai il tuo consenso all'uso dei cookie dei provider video.
Un raggio di luce ha illuminato ogni notte, per sei mesi i cieli d'Europa, dalla punta più a sud dell'Italia, in Sicilia, a quella più a nord d'Europa, in Norvegia.

Il viaggio iniziato a gennaio si è concluso a giugno e a breve uscirà il suo documentario. Un'incredibile esperienza, quella di Paolo Goglio, di 62 anni che, nel 2009, ha deciso di cambiare vita scegliendo di andare a vivere in campeggio dopo aver chiuso la propria azienda di produzioni audiovisive.

Una vera impresa la sua, in cui ha macinato chilometri anche in condizioni climatiche estreme e senza particolari equipaggiamenti né supporto logistico esterno.

Il video che abbiamo scelto tra i tanti che ha realizzato che che faranno parte del suo documentario, è il momento della partenza da Capo Passero in Sicilia alla volta di Capo Nord; è qui che ha avuto inizio il grande viaggio per congiunge idealmente i due estremi dell'Europa con un raggio luce.
Adv
Il raggio di Luce, ispirato alla Spada di Luce di S. Michele Arcangelo, è un simbolo visivo di pace, di luce e di speranza che è stato proiettato dal tetto del camper e visibile a chilometri di distanza.

«Ammirando questo potente simbolo di luce, di pace e di speranza - ha detto durante un'intervista - ho sentito di portarlo in tutta Europa, dall’estremo sud all’estremo nord. Grazie al contributo di alcune associazioni ho allestito un camper e ho iniziato il mio lungo viaggio itinerante il primo giorno dell’anno, sono partito da Porto Palo di Capo Passero, punto più a sud d’Italia e ho raggiunto Capo Nord, oltre il circolo polare artico, estremità settentrionale del continente Europeo. Utilizzando un beam da 300w, offerto da NCE Multimedia, la notte proietto in cielo un raggio di Luce dal tetto del camper».
Se ti è piaciuto questo articolo, continua a seguirci...
Iscriviti alla newsletter
Cliccando su "Iscriviti" confermo di aver preso visione dell'informativa sul trattamento dei dati.
...e condividi questo articolo sui tuoi social:

I VIDEO PIÙ VISTI DEL MESE