PERSONAGGI

HomeMagazineLifestyle

Dalle Eolie a Sorrento sul "Flying Fox": il papà di Amazon Jeff Bezos domina i mari

Il creatore del più grande sito di e-commerce del mondo Jeff Bezos si prende una pausa e lo fa in Italia a bordo del mega yacht "Flying Fox": 136 metri tra cinema e piscine

Balarm
La redazione
  • 24 giugno 2019

Lo yacht di Jeff Bezos, il Flying Fox

Il mare cristallino delle isole Eolie è solcato dal mega yacht "Flying Fox" di Jeff Bezos: uno degli uomini più ricchi del mondo, patron di "Amazon", con un patrimonio da 75,6 miliardi di dollari.

È stato avvistato a Marina Corta, il porto piccolo dell'isola di Lipari ma è diretto a Sorrento: Bezos è stato anche il protagonista del primo divorzio vip del 2019.

Un divorzio che gli è costato ben 36 miliardi di dollari e che lo ha separato dopo 25 anni di matrimonio da MacKenzie Bezos, la scrittrice più ricca del mondo.

Jeff Bezos possiede circa 79 milioni di azioni di Amazon per un valore complessivo di 130 miliardi di dollari e che danno al CEO una quota del 16% nella società, una percentuale che lo rende ampiamente il maggiore azionista del negozio.

Ma torniamo alle vacanze e all'altro "Lui", lo yacht che si chiama appunto "Flying Fox" (volpe volante), che misura 136 metri e porta la bandiera delle isole Cayman.

Ha una velocità di 20 nodi e a bordo si trovano un Beach Club, una Beauty room, un eliporto, una jacuzzi sul ponte, una sala massaggi, una piattaforma per il nuoto, un garage per bambini, una piscina, una palestra e una sala cinematografica privata per guardare i film come al cinema.

Oltre ovviamente a luci subacquee, aria condizionata, area barbecue, un camino e le terrazze sulle quali un massimo di 22 persone viene super assistito da un equipaggio composto da ben 54 persone.

È nuovo nuovo: la "volpe volante" è stata realizzata da Lürssen, un'impresa di costruzioni navali con sede a Bremen-Vegesack (nord della Germania) specializzata nella costruzione di yacht di lusso e navi militari tra cui le schnellboote realizzate per la Kriegsmarine durante la seconda guerra mondiale.

Il design esterno è made in Espen Oeino, cantieri navali dell'architetto Espen Oeino e creatore di yacht e l'interno porta la firma del famoso luxury yacht designer Mark Berryman.

articoli recenti