VIAGGI

HomeMagazineTurismo

Francoforte, Tolosa, Bordeaux e Cracovia: da Palermo salgono a trenta i diretti Ryanair

Quattro nuove città europee super interessanti sono più vicine a Palermo grazie alle nuove rotte low cost: dalla capitale del vino a quella dei mercatini di Natale

Balarm
La redazione
  • 1 marzo 2019

Un pittoresco scorcio di Cracovia

L'aeroporto di Palermo Falcone Borsellino apre la strada dei cieli a quattro nuove rotte: Francoforte Hahn (Germania), Tolosa e Bordeaux (Francia) e Cracovia (Polonia)

Ad annunciarlo è la compagnia low cost Ryanair che inserisce queste quattro destinazioni tra le 55 "inedite" che partiranno lungo tutto il 2019.

Con queste, le rotte Ryanair da Palermo salgono a trenta: dove altro possiamo andare? In una serie di città distribuite tra Belgio, Francia, Germania, Grecia, Irlanda, Lituania, Malta, Polonia, Portogallo, Regno Unito, Repubblica Ceca, Romania, Spagna e Ungheria.

Il primo volo dall'aeroporto civile di Francoforte verso Palermo decolla il 29 ottobre 2019: "Palermo, quinta città più grande d'Italia - scrivono con entusiasmo i giornali tedeschi - è il centro culturale della Sicilia e una popolare destinazione turistica".

L'aeroporto di Francoforte-Hahn si trova a 120 km da Francoforte: un importante snodo finanziario sede della Banca Centrale Europea.

È il luogo natale del famoso scrittore Johann Wolfgang von Goethe, la cui casa è stata oggi trasformata in un museo. Come gran parte della città, anche questa casa venne danneggiata durante i bombardamenti della seconda guerra mondiale e ricostruita solo in seguito. Nell’Alstadt, o città vecchia, si trova il Römerberg, la piazza che ospita un delizioso mercatino di Natale.

Tolosa è il capoluogo della regione della Linguadoca-Rossiglione-Midi-Pirenei, nella Francia Meridionale ed è attraversata dal fiume Garonna a vicino al confine spagnolo. La città è nota anche come "La Ville Rose" (La Città Rosa) per via dei mattoni di terracotta utilizzati nella costruzione di molti dei suoi edifici.

Al centro della famosa regione vinicola, Bordeaux è una città portuale situata sulle rive del fiume Garonne nel sud-ovest della Francia.

È rinomata per la cattedrale gotica di Saint André, le ville del XVIII e XIX secolo e i notevoli musei di arte, come il Museo delle belle arti. Giardini pubblici costeggiano i moli sulle anse del fiume. La grande piazza della Borsa, al cui centro si trova la fontana delle Tre Grazie, si affaccia sulla grande vasca Miroir d’Eau.

Cracovia, a sud della Polonia, è nota per il suo centro medievale ben conservato e per il quartiere ebraico. La città vecchia, circondata dal parco di Planty e dai resti della cinta muraria medievale, ha come centro la maestosa Rynek Glówny (la piazza del mercato).

Qui sorgono il Mercato dei Tessuti, un grande centro di commercio costruito durante il Rinascimento, e la basilica di Santa Maria, una chiesa gotica del XIV secolo.

articoli recenti