LUOGHI

HomeMagazineCulturaStoria

I "Quattro Pizzi" all'Arenella: la palazzina raccontata (in un video) dagli ultimi eredi di Casa Florio

Le telecamere di Rai Storia ci portano nella dimora palermitana dei Florio che sorge nel quartiere Arenella di Palermo. Un luogo prezioso come (forse) non lo avete mai visto

Balarm
La redazione
  • 25 novembre 2020

Non c'è luogo di Sicilia che non sia impregnato della storia dei Florio. Questa volta, fra i tanti luoghi, scegliamo di andare nella dimora palermitana chiamata "Palazzina dei Quattri Pizzi".

Il nome fa riferimento alla struttura della costruzione che si trova nel quartiere Arenella di Palermo.

Questa volta, vi mostriamo un luogo prezioso come forse non lo avete mai visto: raccontato direttamente dai protagonisti, dagli ultimi eredi di casa Florio, filmati per un servizio andato in onda su Rai Storia.

«Il complesso della Tonnara dell’Arenella - leggiamo sulla pagina della cooperativa Terra d'Amare - ha origini molto antiche, come del resto il sistema di pesca a cui faceva riferimento. Fu acquistata nel 1830 da Vincenzo Florio, che ne commissionò la trasformazione all’amico e collaboratore Architetto Carlo Giachery.

Nacque così l’edificio denominato “I Quattro Pizzi “, palazzina quadrangolare neogotica, così chiamata per le quattro guglie che la sovrastano. Unico edificio neogotico, questo, costruito da Giachery, i cui interessi erano rivolti piuttosto a progetti funzionali di architettura industriale nonché allo studio di nuovi materiali».
Se ti è piaciuto questo articolo, continua a seguirci:
Iscriviti alla newsletter
Cliccando su "Iscriviti" confermo di aver preso visione dell'informativa sul trattamento dei dati.

VIDEO RECENTI