EVENTI

HomeMagazineFood

Il brindisi è virtuale: cantine aperte in Sicilia per un evento "da sorseggiare" on line

Uno degli eventi più amati dagli enoturisti diventa online, smart E social, in attesa di accogliere nuovamente i turisti in cantina: ecco tutti i dettagli per partecipare

Balarm
La redazione
  • 27 maggio 2020


Il vino oggi più che mai è simbolo di ottimismo, strumento di dialogo, ambasciatore di storie di donne e uomini, custode del territorio.

Non sorprende, dunque, che il nettare di Bacco, proprio in questo difficile periodo, sia diventato protagonista indiscusso di dirette e degustazioni online. I brindisi davanti ai monitor di pc e smartphone hanno accorciato le distanze, regalato sorrisi, messo il buon umore.

Partendo da questa constatazione il Movimento Turismo Del Vino Sicilia organizza, sabato 30 e domenica 31 maggio, Cantine Aperte Insieme Edizione Speciale Virtuale.

Uno degli eventi più amati dagli enoturisti diventa online, smart, social, in attesa di accogliere nuovamente i turisti in cantina. Spazio allora ad un weekend di degustazioni, brindisi e tour in diretta e anche delivery e asporto di vini grazie alla piattaforma iorestoacasa.delivery, che permetterà ai wine lovers di degustare i loro vini preferiti.

La piattaforma, nello specifico, è un progetto senza fini di lucro nato per aiutare a ridurre il più possibile gli spostamenti e permettere alle realtà produttive di raggiungere i propri clienti. Le cantine del Movimento Turismo del Vino, associazione che raccoglie circa 900 cantine italiane, potranno così spedire i propri vini e i propri pacchetti esperienziali direttamente a casa o attendere gli enoturisti che si saranno prenotati per l’asporto.



«Cantine Aperte Insieme - spiega la presidente del Movimento Turismo del Vino Sicilia Stefania Busà - è un’iniziativa per restare accanto ai wine lovers e lanciare un messaggio di speranza e ottimismo. Noi ci siamo e stiamo continuando a lavorare per il futuro dell'enoturismo: solo uniti e insieme riusciremo a trovare lo slancio per ripartire con nuova grinta e con tanta energia».

Cantine Aperte Insieme è anche una campagna social che unisce le cantine e i partecipanti nella condivisione di foto e video della loro esperienza attraverso l’hashtag #CantineAperteInsieme: in tutta Italia, durante questo weekend, le cantine associate si riuniranno virtualmente per far sentire la loro vicinanza agli enoappassionati e trasmettere l’entusiastico desiderio di potere presto e al meglio accogliere gli enoturisti in cantina per i prossimi eventi firmati Movimento Turismo del Vino.

A Cantine Aperte Insieme - Edizione Speciale Virtuale hanno aderito le sei cantine siciliane Donnafugata, Gorghi Tondi, Gigliotto Tenute, Nicosia, Maltese, Valle dell’Acate.

Per maggiori informazioni e per i singoli programmi è possibile consultare la pagina Facebook .

ARTICOLI RECENTI