Lavoro

HomeInformagiovaniLavoro

Il lavoro non manca: un concorso per 3.581 allievi carabinieri, ecco come partecipare

L'Arma dei Carabinieri ha indetto un nuovo maxi concorso pubblico, per titoli ed esami: ecco tutte le informazioni utili per partecipare e le scadenze del bando

Balarm
La redazione
  • 26 marzo 2020

foto pagina Facebook Carabinieri

"La tua scelta, la nostra forza": questo lo slogan di incoraggiamento ai giovani usato sui profili social dell'Arma dei Carabinieri che accompagna la notizia della pubblicazione del nuovo maxi concorso, bandito dal ministero della Difesa, per il reclutamento di oltre 3 mila allievi carabinieri.

Lo scorso febbraio infatti il Comando Generale dell’Arma dei Carabinieri ha indetto un nuovo maxi concorso pubblico, per titoli ed esami, per il reclutamento di 3.581 allievi carabinieri in ferma quadriennale: una importante occasione per tanti giovani che sognano di indossare l'uniforme delle forze dell'ordine.

La data di scadenza per la presentazione online delle domande di partecipazione al concorso (inizialmente fissata al 26 marzo 2020) è stata prorogata dalle autorità alla data del 15 aprile 2020 (come da apposita comunicazione che si legge sul sito ufficiale dei Carabinieri ) e quindi c’è ancora tempo per farsi avanti.

Tutte le candidature inoltre dovranno essere presentate esclusivamente online, avvalendosi della apposita procedura disponibile nell'area concorsi del sito ufficiale dell'Arma dei Carabinieri, seguendo poi le istruzioni di compliazione.



Per poter partecipare alla selezione i candidati devono possedere, tra gli altri, i seguenti requisiti generali: godere dei diritti civili e politici; avere, se minori, il consenso di chi esercita la potestà; con riferimento al titolo di studio, essere in possesso del diploma d’istruzione secondaria di primo grado, ossia la licenza media, o del diploma d’istruzione secondaria di secondo grado, cioè il diploma di maturità con la precisazione che Il diploma può essere conseguito anche al termine dell’anno scolastico in corso (2019-20).

In totale sono 3.581 i posti messi a concorso, i quali sono così ripartiti: 2.449 allievi carabinieri in ferma quadriennale, riservato ai volontari in ferma prefissata di un anno e ai volontari in ferma prefissata quadriennale, in servizio; 1.100 allievi carabinieri in ferma quadriennale, riservato a coloro che non abbiano superato il ventiseiesimo anno di età; il limite massimo d’età è elevato a ventotto anni per coloro che abbiano già prestato servizio militare; 32 allievi carabinieri in ferma quadriennale, riservato ai concorrenti in possesso dell’attestato di bilinguismo.

Dopo la presentazione della propria candidatura, l’iter concorsuale prevedere una prima prova preliminare - rispetto alla quale i candidati potranno esercitarsi online per il superamento dei test delle prove di preselezione attraverso una nuova versione dell'applicazione web "Simulatore concorsi “- e solo per i candidati idonei l’iter di selezione prosegue con l’espletamento di prove di efficienza fisica, prove psico-fisiche, accertamenti attitudinali e graduatoria finale.

Per qualiasi altro dettaglio sulla propcedura concorsuale o per conoscere maggiori informazioni utili è possibile consultare la versione integrale del bando di concorso.

ARTICOLI RECENTI