CURIOSITÀ

HomeMagazineSocietàCuriosità

Il magico incontro di un palermitano a Chicago con un Cardinale rosso: "Una visita dal cielo"

Raramente ma accade e quando succede è davvero un momento magico. Ci si sente dei "privilegiati". In questo video l'incontro tra la "mascotte" degli Arizona Cardinals e un palermitano che vive negli USA

Balarm
La redazione
  • 5 maggio 2021

Chissà perché accade. Raramente ma accade, ma quando succede è davvero un momento magico. Ci si sente dei "privilegiati", solo chi lo ha provato può capire questa bellissima sensazione.

Magari vi sarà capitato con una farfalla, che tra tanti posti e persone ha "scelto" proprio voi per (ri)posarsi un po'. Non è bello?

Pensate a quei fortunati che hanno vauto il privilegio di essere scelti da animali più grandi e che comunicano in altro modo. Abbiamo esempi come Da Joy Adamson, "mamma” della leonessa Elsa o Jane Goodall.

E c'è Salvo Storaci, palermitano che vive a Chicago, cui da un po' di giorni, fa visita al mattino un uccello cardinale rosso selvatico, conosciuto come Cardinale della Virginia (Cardinalis cardinalis).

«Visita la mia casa ogni giorno - dice - e normalmente interagisce con me per diversi minuti. La natura è bellissima. Abbiamo ricevuto una visita dal cielo».

E se per caso, nonostante non sia delle nostre parti, questo uccello vi sembrasse familiare è perchè è la mascotte della squadra di football Arizona Cardinals della NFL e di baseball St.Louis Cardinals nella MLB e di molte squadre di college amricani. Oltre a essere un videogioco che lo ha consacrato e fatto conoscere in giro per il mondo, Angry Birds.

Altra curiosità, sebbene non si tratti di una specie migratrice, negli Stati Uniti e in Canada questo uccello è protetto dalla convenzione sugli uccelli migratori del 1918, che ne rende illegale l'uccisione e la cattura e la vendita non autorizzate.

Ecco il video che Salvo Storaci ha realizzato il 1 maggio, che meraviglia!
Se ti è piaciuto questo articolo, continua a seguirci:
Iscriviti alla newsletter
Cliccando su "Iscriviti" confermo di aver preso visione dell'informativa sul trattamento dei dati.

VIDEO RECENTI