LINGUE

HomeFormazioneLingue

Imparare lo spagnolo da casa: i corsi a distanza dell'Instituto Cervantes di Palermo

Per offrire a tutti la possibilità di usufruire dei suoi corsi in videoconferenza, l'Instituto Cervantes di Palermo ha riorganizzato la propria didattica. Ecco come iscriversi

Balarm
La redazione
  • 18 aprile 2020

La chiusura forzata in casa dovuta all'emergenza sanitaria del Coronavirus ha fatto emergere talenti nascosti, passioni dimenticate e sogni chiusi nel cassetto da troppo tempo.

Così, tra coloro che si cimentano nel giardinaggio e nel fai da te e quelli che invece si sono buttati a capofitto in mille preparazioni culinarie, c'è anche una grande fetta di popolazione che ha deciso di approfittare di questo momento di apparente stasi per imparare una nuova lingua o per ottenere una certificazione di livello superiore.

Lo sa bene l'Instituto Cervantes - centro ufficiale dello Stato Spagnolo per l’insegnamento della lingua spagnola - che, con i suoi 86 centri sparsi in tutto il mondo rappresenta la più grande istituzione mondiale che si dedica alla diffusione della lingua e della cultura spagnola e ispano-americana.

L'Instituto infatti non ha fermato le sue attività, piuttosto ha riorganizzato la propria didattica al fine di offrire a tutti la possibilità di usufruire dei suoi corsi, attivando la modalità a distanza. Un'occasione promossa e accolta anche dalla sede di Palermo, presente in città dal 2006 nel quartiere della Vucciria, presso la Chiesa di Santa Eulalia dei Catalani (in via Giosuè Carducci 2).



A causa dell’emergenza provocata dal Covid-19 l’Instituto Cervantes continua dunque ad offrire i suoi corsi a distanza, permettendo agli alunni di imparare comodamente da casa con qualsiasi dispositivo elettronico in possesso.

Un'offerta formativa ricca e adatte ad ogni esigenza a cui è già possibile iscriversi. Oltre ai tradizionali corsi di 60 ore realizzati in videoconferenza, l’Instituto ha organizzato a partire dal 24 aprile anche altri due corsi, uno di livello base e uno di conversazione.

In particolare, il corso di livello base è composto da 30 ore di lezione, di cui 15 in videoconferenza e 15 di lavoro autonomo con la guida di un professore-tutor esperto. Le lezioni si tengono ogni venerdì dalle ore 17.30 alle 19, a partire dal 24 aprile.

Il corso di conversazione (spagnolo colloquiale) livelli B2 e C1, anch'esso di 30 ore, è suddiviso tra le 20 ore di videoconferenza e 10 ore di lavoro autonomo con la guida di un professore-tutor esperto. Gli alunni di livello avanzato potranno praticare lo spagnolo che si parla per strada facendo parte di una classe virtuale dinamica e divertente. L’orario delle lezioni per videoconferenza è il venerdì, dalle ore 18 alle 20, sempre a partire dal 24 aprile.

Per maggiori informazioni e iscrizioni potete scrivere all'indirizzo mail acx1pal@cervantes.es o consultare il sito della sede palermitana dell'Instituto Cervantes, la pagina dedicata ai corsi a distanza.

E non finisce qui. L’Instituto Cervantes continua a organizzare anche i corsi di preparazione per gli esami "DELE" in modo che, quando si riprenderanno le sessioni d’esame, i candidati saranno preparati.

Il DELE è la certificazione ufficiale che attesta il grado di competenza e dominio della lingua spagnola, rilasciato dall’Instituto Cervantes per conto del Ministero Spagnolo della Pubblica Istruzione e riconosciuto dal Ministero Italiano dell’Istruzione.

Il corso di preparazione al DELE B2 e il corso di preparazione al DELE C1, con 20 ore di videoconferenza e 10 ore di lavoro autonomo, si svolgono ogni mercoledì dalle ore 18 alle 20, a partire dal 29 aprile.

Per maggiori dettagli sui livelli proposti in ciascuna sessione e sulle date d’iscrizione è possibile visitare il sito nella sezione dedicata ai Diplomi di spagnolo.

È possibile inoltre utilizzare la Carta del Docente per usufruire di tutti i servizi didattici offerti dall'Instituto Cervantes di Palermo, beneficiando anche degli sconti riservati agli studenti per i corsi di lingua spagnola, i corsi speciali di letteratura, conversazione e di preparazione al DELE e i corsi di formazione per professori ELE.

Ma l’Instituto Cervantes non è solo un centro di studio. L'Instituto ha infatti un ricco calendario di attività culturali che spaziano dalle rassegne cinematografiche ai concerti, dalle conferenze alle mostre a ingresso gratuito, nonchè laboratori culturali dedicati alla cucina, al teatro e alla fotografia.

Le attività culturali, spesso organizzate con la collaborazione di istituzioni culturali straniere e cittadine, si svolgono presso la sede della Vucciria. Durante l’emergenza sanitaria l’Instituto offre attività culturali online per tutti attraverso la pagina Facebook dell'Instituto Cervantes Palermo.

Gli attuali eventi in programma sono ad esempio la "Semana Cervantina" (fino al 23 aprile), ossia la settimana dedicata alla poesia di Cervantes che termina giovedì 23 aprile in occasione della Giornata mondiale del Libro e del diritto dell’autore.

Dal 26 aprile al primo maggio invece si tiene la Rassegna online di cinema del Costa Rica - Una finestra aperta: un ciclo dedicato al cinema costaricano, anch'esso gratuito e aperto a tutti.
Se ti è piaciuto questo articolo, continua a seguirci:
Iscriviti alla newsletter
Cliccando su "Iscriviti" confermo di aver preso visione dell'informativa sul trattamento dei dati.