ANIMALI

HomeMagazineSocietàAmbiente

In Sicilia come nell'Oceano: le orche danno spettacolo nello Stretto di Messina

Un video cattura le spettacolari immagini di un gruppo di cetacei: con buona probabilità è lo stesso gruppo avvistato in Liguria qualche giorno fa

Andrea Di Piazza
Geologo e ricercatore
  • 28 dicembre 2019

Il pod di orche che stazionava nelle acque della Liguria da qualche settimana è stato avvistato nello Stretto di Messina. Secondo le video-testimonianze caricate in rete, sembra che il gruppo sia costituito da soli tre individui.

Dopo aver perso dunque il cucciolo nelle acque liguri, come hanno testimoniato le immagini strazianti dei numerosi tentativi di rianimazione da parte della madre, mancherebbe adesso un altro individuo all'appello che pare fosse il giovane avvistato già in condizioni di forte dimagrimento. Il video è stato girato da un pescatore, Simone Vartuli.

«Gli esperti non hanno potuto confrontare le pinne per stabilire con certezza che si tratti dello stesso gruppo di orche - fanno sapere dal Filicudi Wildlife Conservation, gruppo di ricerca sui cetacei con base nelle isole Eolie - ma è quasi certo che lo siano. Percorrere centinaia di chilometri in pochi giorni non è anomalo per le orche».

Studiosi e ricercatori invitano tutti a segnalare eventuali ulteriori avvistamenti all’Associazione Marecamp Onlus, e che si sta occupando del monitoraggio nel braccio di mare della Sicilia orientale e alla Capitaneria di Porto. Eventuali ulteriori avvistamenti sono di estrema importanza per capire gli spostamenti del pod di cetacei e il loro stato di salute.
Se ti è piaciuto questo articolo, continua a seguirci:
Iscriviti alla newsletter
Cliccando su "Iscriviti" confermo di aver preso visione dell'informativa sul trattamento dei dati.

VIDEO RECENTI