MOBILITÀ

HomeMagazineTerritorioMobilità

Lavori ferroviari a Palermo: c'è una data per la riapertura alle auto in piazza Castelnuovo

Le opere dell'anello ferroviario e la realizzazione della stazione Politeama sono a buon punto: ecco quando potranno tornare a circolare le auto secondo il cronoprogramma

Balarm
La redazione
  • 24 giugno 2020

I lavori su piazza Castelnuovo a Palermo (foto Facebook Davide Bolazzi)

Buone nuove per i grandi cantieri a Palermo. I lavori per l'anello ferroviario della fermata Poiliteama, che al momento tengono chiuse due delle piazze più frequentate della città, sono infatti a buon punto.

Nel mese di novembre 2020 piazza Castelnuovo e piazza Politeama potrebbero tornare ad essere completamente aperte. Via dunque le recinzioni e i macchinari che in questo momento sono al lavoro e spazio nuovamente a passeggiate e negozi aperti oltre che al via libera alle auto che al momento non possono circolare nella zona del cantiere.

La previsione è stata fatta da Mobilita Palermo che, in un articolo, fa la cronistoria dei lavori, iniziati a febbraio 2018, e calcola i tempi che servono a completare l'opera.

Le aree al momento non trafficabili dalle auto «saranno occupate - si legge sul sito -rispettivamente fino al 26 Ottobre 2020». Da quella data si presume dunque che il traffico veicolare possa tornare alla normalità. Un gran respiro per chi si muove in centro con l'auto.

Ovviamente i lavori non termineranno subito. Si devono ancora realizzare le strutture sotterranee, gli accessi alla fermata, i locali tecnici e tutto quanto vediamo in una stazione ferroviaria metropolitana.

ARTICOLI RECENTI