CULTURA

HomeMagazineCultura

Collesano Music Fest: sulle Madonie la 3° edizione

Sette band finaliste, dj set fino a tarda notte e prodotti tipici madoniti: questi gli ingredienti della terza edizione del concorso musicale siciliano

  • 31 luglio 2012

Rock, folk, punk e reggae per sette band e artisti finalisti: si rinnova l’appuntamento con il “Collesano Music Fest”, in programma sabato 4 agosto, dalle ore 19, a Piano delle fiere, uno spiazzale immerso nel verde all’interno del paese di Collesano, in provincia di Palermo (ingresso libero). Il festival, giunto alla sua terza edizione e organizzato dall’associazione Collesano Lab con la partecipazione dell’associazione Contro Tendenza, ospiterà oltre alla musica dal vivo, anche diversi momenti dedicati alle degustazioni dei prodotti tipici delle Madonie.

Sono sette le formazioni musicali in concorso (scelte fra le settantuno che si sono esibite live durante la fase di preselezione): Acting Out (Palermo), post rock; la Grandine (Messina), post rock; Duin (Palermo), etnico popolare; Spleen tree (Torino), punk rock; Federico Bruno (Palermo), folk rock; Calabriamaica (Reggio Calabria), reggae; Origin Sicilian Style (Catania), reggae/hip hop. Tre i premi principali che verranno consegnati: al primo classificato lo staff del festival organizzerà un tour di livello nazionale, al secondo lo staff organizzerà un tour regionale e al terzo gruppo, invece, verrà assegnato il “Premio Europa”.

Durante la serata ci sarà spazio anche per la performance dei Taligalè, a cui verrà consegnato il premio “Sud Sound” per il loro messaggio limpido e potente contro la mafia, e a seguire i Vuoto Apparente & band da Palermo e i No Name da Prizzi.

Il Collesano Music Fest, che ha ottenuto il patrocinio della Commissione Europea, verrà presentato da una coppia inedita, Katia Rindone, musicista, ideatrice e conduttrice del programma radiofonico Super Fuzz e responsabile di Stonature, e Giorgia Duro, Miss Palermo 2010 e co-conduttrice di TRM. Tanti i partner di questa edizione: Keepon, Mescalina, DLSO, Balarm, myGroove, Mikalsa, Associazione Stonature, MEI, Audiocoop, Gruppirock.it, Giornale di Sicilia, madonielive.com e, come sempre in prima linea, il Comune di Collesano.

Definita anche la Giuria di qualità che avrà il compito di decidere i vincitori del festival: Totò Grilletto, frontman della band siciliana Nkantu d’Aziz, Gjin Schirò, chitarrista degli Nkantu d’Aziz e critico musicale di “Balarm”, Angelo Asciutto, giornalista del “Giornale di Sicilia” e delegato CMF, Enza Efes Ferrara, Mescalina e DLSO, Paola Castiglia, direttore di lavoceweb e Katia Rindone di Stonature.

Ma la musica non si ferma certo qui: alla fine dei concerti e della premiazione la serata continuerà con i migliori dj provenienti da tutta la Sicilia (Carmelo Guzzio “The voice”, commercial/house; Kover Mc & Ale, hip hop from Palermo; Dottor Poison, vinyl set from Palermo e Soggetti Nocivi, drum&bass) che selezioneranno musica per tutta la notte fino alle 4 del mattino. Special guest della serata il dj Mario Caminita di Radio Time e Niko Royale reggae da Bologna.

ARTICOLI RECENTI