GREEN

HomeMagazineLifestyle

"Eco Tour di Sicilia": viaggio green sull'Isola a bordo di un auto elettrica

Sicily by Car ha siglato l'accordo per "Eco Tour di Sicilia", un'iniziativa che consentirà la possibilità di fare un tour della Sicilia a bordo di un'auto elettrica

  • 4 aprile 2017

Già da qualche anno, in Sicilia si punta su una mobilità sempre più sostenibile con il principale obiettivo principale di superare quei fattori che ad oggi limitano la diffusione della mobilità ecologica nella regione, come il tempo di autonomia delle auto e il numero ridotto di strutture per la ricarica.

Nello spirito di questa visione nasce una partnership esclusiva tra il colosso Enel e il marchio francese Renault, che in sicilia si concretizza grazie alla società leader nel settore dell’autonoleggio Sicily by Car, che ha annunciato l'avvio di "Eco Tour di Sicilia", un'iniziativa che consentirà la possibilità di fare un tour della Sicilia a bordo di un'auto elettrica.

La guida sarà assolutamente green e quindi l'mpatto sull’ambiente sarà pari a zero. Due traguardi in uno raggiungingibili con l'introduzione nel ventaglio dei veicoli di Sicily by Car, di duecento neonate Renault ZOE.



"Eco Tour di Sicilia" include anche lo sviluppo della rete di stazioni di ricarica presenti in Sicilia attraverso l’installazione di circa 400 colonnine di ricarica Enel per veicoli elettrici nelle principali città e lungo i percorsi turistici della regione.

Sarà così possibile incamminarsi su lunghe percorrenze e ricaricare la batteria facilmente durante i principali itinerari. Tra l'altro, le stazioni di ricarica non sono dedicate esclusivamente ai veicoli di Sicily by Car ma, al contrario, saranno a disposizione di tutti i cittadini per ricaricare i loro veicoli elettrici.

In Sicilia si potrà finalmente godere di una straordinaria libertà di movimento in ambito urbano ed extra-urbano: il futuro dell'Isola si orienta verso soluzioni sempre più avanzate di circolazione eco-compatibile.
Se ti è piaciuto questo articolo, continua a seguirci:
Iscriviti alla newsletter
Cliccando su "Iscriviti" confermo di aver preso visione dell'informativa sul trattamento dei dati.

ARTICOLI RECENTI