TEATRO

HomeMagazineCulturaTeatro

Il Gruppetto: “volo” in partenza dal teatro Lelio

Il Gruppetto che porta in scena il nuovo spettacolo scritto e diretto da Giuseppe Sorgi che dal 13 febbraio sbarcherà a Roma, al teatro Agorà

  • 30 gennaio 2004

Se questo week-end avete voglia di qualcosa di diverso, basta andare al teatro Lelio di Palermo (via Antonio Furitano 5/a) che, sabato 31 gennaio (alle 21.15) e domenica 1 febbraio (alle 17.15), si trasformerà in un aeromobile con tanto di hostess, pilota e salvagente sotto la poltrona. La metamorfosi è opera de Il Gruppetto che porta in scena il nuovo spettacolo (senza titolo, per il momento) scritto e diretto da Giuseppe Sorgi che dal 13 febbraio sbarcherà a Roma, al teatro Agorà, in replica fino agli inizi di marzo.

L’unico rischio per gli spettatori-passeggeri è quello di essere travolti dalla comicità e dai personaggi inventati e portati in scena dalla compagnia composta da Emanuela D’Antoni, Giorgia Lo Grasso, Giuseppe Sorgi, Rosario Terranova e con la partecipazione straordinaria di Gaetano Cusimano. A bordo del fantomatico aereo accadrà di tutto e si potranno incontrare improbabili personaggi da fiaba: principi rospi, fatine ninfomani, principesse iellate, ma anche alcuni dei più disgraziati personaggi dei drammi di Anton Ceckov. A sedere accanto al pubblico, in platea, anche Rossella O’Hara, Ashley, Melania e Red, ovvero i protagonisti del kolossal “Via col Vento”.

Due ore di comicità tra sketch e parodie di personaggi televisivi come la Signora Stefany. Il biglietto costa 13 euro (intero) o 7 euro (ridotto Ideanet e abbonati teatro Lelio), per informazioni e prenotazioni, basta chiamare il botteghino del teatro Lelio allo 091.6819122.

GLI ARTICOLI PIÙ LETTI