MANIFESTAZIONI

HomeMagazineSport

Palermo protagonista della pallanuoto internazionale: arriva la "Len Europa Cup"

La Len Europa Cup di Pallanuoto vedrà il Settebello di Sandro Campagna contro Germania, Montenegro e Russia: il calendario gare dal 16 al 18 febbraio a Palermo

Giulia Noera
Giornalista e nuotatrice
  • 30 gennaio 2018

Ancora una volta Palermo protagonista nel mondo della pallanuoto internazionale: dopo il successo registrato a marzo dello scorso anno, la Piscina Olimpica della città torna protagonista per il Girone eliminatorio della Len Europa Cup di Pallanuoto, da venerdì 16 a domenica 18 febbraio.

Una serratissima tre giorni di gare che vedrà impegnato il Settebello guidato da Sandro Campagna contro Germania, Montenegro e Russia (leggi il programma completo delle gare a Palermo).

Un weekend non solo di sport ma anche di grandi ospiti, a partire proprio dagli atleti della Nazionale Azzurra, coinvolti in un tour della città eletta Capitale Italiana della Cultura per il 2018, tra l’itinerario arabo-normanno e gli assaggi di street-food, con il turismo sportivo che diventa veicolo per diffondere sempre più la cultura e le eccellenze palermitane.

A livello tecnico, invece, il girone di Europa Cup permetterà al commissario tecnico Campagna di lavorare al meglio sui giocatori convocati, cosa impossibile in un incontro secco.



In attesa dell'evento saranno diversi gli interventi sull’impianto di viale del Fante, con lavori che, come nel caso dell’anno scorso, serviranno a migliorare la fruizione non soltanto per tutto il corso della manifestazione, bensì anche e soprattutto per la costante fruizione da parte dei cittadini, oltre che delle società.

«L’assegnazione da parte della Len e della FIN di questo importante girone di Europa Cup, frutto dello straordinario successo avuto con la organizzazione dell’incontro di World League Italia - Russia nel marzo scorso - dice Marcello Giliberti, presidente del Telimar - premia la mia società per l’impegno profuso in questi 30 anni di attività, che stiamo celebrando proprio nel 2018, nella promozione e crescita della pallanuoto a Palermo».

«Relativamente a questo prestigioso evento internazionale - continua - cercheremo di replicare quanto già fatto l’anno scorso, curandone in ogni dettaglio l’organizzazione, migliorando ancora qualcosa laddove possibile, in modo da lasciare un ricordo indelebile alle Nazionali di Italia, Germania, Russia e Montenegro, che ospiteremo nella nostra splendida città».

«Ancora una volta il nuoto dà il suo contributo all’internazionalizzazione della città di Palermo - ha dichiarato il sindaco Leoluca Orlando - un nuoto di eccellenza in un impianto di eccellenza come la Piscina comunale, in una città che quest’anno è Capitale della Cultura, non soltanto artistica ma anche delle altre culture».

ARTICOLI RECENTI