TEATRO

HomeMagazineCulturaTeatro

"Premio Hystrio 2017": due spettacoli del Teatro Biondo tra i finalisti

Il Teatro Biondo entra nella rosa dei finalisti del "Premio Hystrio" con i due spettacoli "Minetti", di Roberto Andò, e "Bestie di scena", ideato e diretto da Emma Dante

Nicoletta Fersini
Giornalista e fotografa
  • 7 aprile 2017

Il Teatro Biondo di Palermo si distingue nell'edizione 2017 del "Premio Hystrio Twister", entrando nella rosa dei dieci finalisti con ben due spettacoli.

Da "Minetti" di Thomas Bernhard con Roberto Herlitzka, nella messa in scena di Roberto Andò, a "Bestie di scena" di Emma Dante, coprodotto con il Piccolo Teatro di Milano, Compagnia Sud Costa Occidentale e Festival di Avignone, entrambi prodotti dal Teatro Biondo.

Il "Premio Hystrio" dal 1989, anno della sua fondazione, si propone come osservatorio privilegiato delle nuove generazioni di artisti della scena, al fine di creare una vera e propria "staffetta artistica" tra i professionisti e le nuove leve del palcoscenico.

Direzione, redazione e collaboratori della prestigiosa rivista "Hystrio", il trimestrale di teatro e spettacolo più longevo e importante nel panorama teatrale italiano che da sempre organizza e promuove il Premio, hanno raccolto dieci spettacoli da sottoporre al giudizio degli spettatori.

Il pubblico potrà esprimere la propria scelta fino al 20 aprile sul sito del "Premio Hystrio", scegliendo tre dei dieci spettacoli proposti, fino allo step successivo quando, fino al 7 maggio, si potrà votare tra gli ultimi tre finalisti restanti, decretando il vincitore.

In foto: Roberto Herlitzka in una scena di "Minetti"
Se ti è piaciuto questo articolo, continua a seguirci...
Iscriviti alla newsletter
Cliccando su "Iscriviti" confermo di aver preso visione dell'informativa sul trattamento dei dati.
...e condividi questo articolo sui tuoi social:

GLI ARTICOLI PIÙ LETTI DEL MESE