TURISMO

HomeMagazineTurismo

Turismo: dati in crescita e nuova sala check-in per l'aeroporto di Palermo

Nel corso di "Travelexpo", il presidente di Gesap Fabio Giambrone ha annunciato l'inaugurazione della terza sala check-in con dieci banchi d'accettazione in più

  • 10 maggio 2017

È tutto pronto per l'inaugurazione della terza sala check-in all'aeroporto "Falcone e Borsellino" di Palermo: a breve, saranno disponibili dieci banchi d'accettazione in più, mentre entro la fine di giugno, saranno inaugurati altri 600 metri quadri per spazi commerciali.

Ad annunciarlo, nel corso dell’inaugurazione della XIX edizione di "Travelexpo", il presidente di Gesap Fabio Giambrone. Ottimi anche i dati sul flusso di passeggeri per il mese di aprile: il traffico è incrementato del 10.6% rispetto ad aprile 2016 e ha determinato un aumento, in valori assoluti, di ben 45mila passeggeri.

Per il nuovo anno, si è registrata una crescita totale del 2.6%. Si prevede che, tra maggio e ottobre, i transiti saranno superiori a mezzo milione al mese e, a luglio e agosto, supereranno i 600 mila passeggeri.

In base alle proiezioni, nell'arco di un anno, lo scalo conta di chiudere con un incremento di passeggeri 7%. In particolare, rispetto alla scorsa estate, si attendono picchi del 14% a luglio, mentre la crescita rallenterà a settembre e ottobre.

Nel 2017, il traffico internazionale ha avuto un'impennata del 13.1%, con 25 mila passeggeri in più. Inoltre, grazie alle tratte che collegano Palermo a Bucarest, Mosca e New York, il settore del traffico extra Unione europea è arrivato al 68%.

Buona la crescita dei passeggeri sugli scali di Bergamo e Linate e ottima quella su Torino. Il trend dei voli internazionali nel mese di aprile aumenta sempre più, soprattutto per rotte come Bucarest, Malta, Londra Heatrow e Monaco di Baviera.
Se ti è piaciuto questo articolo, continua a seguirci:
Iscriviti alla newsletter
Cliccando su "Iscriviti" confermo di aver preso visione dell'informativa sul trattamento dei dati.

ARTICOLI RECENTI