CULTURA

HomeMagazineCultura

Una festa per “Salvare Palermo”

Balarm
La redazione
  • 18 luglio 2005

Si chiama "Sogno d'una notte di mezza estate", la festa di raccolta fondi con la quale la Fondazione Salvare Palermo in collaborazione con il Club Canottieri Roggero di Lauria, finanzierà i prossimi ed istituzionali restauri di alcune opere d'arte della Città. L'appuntamento è fissato per lunedì 25 luglio alle ore 20 nel giardino del Club Lauria a Mondello (con ingresso dal viale delle Palme 20). Sarà un party per soci ed amici del Circolo e della Fondazione, allietato da buona musica "live" e, fra un drink e l'altro, anche da ricchi sorteggi di oggetti di buon gusto offerti da prestigiose ditte cittadine. La seconda parte della festa avrà inizio, alle ore 22 ma stavolta nella Terrazza a Mare del Club (con ingresso dal viale Regina Elena 1). Una parte del "Sogno" dal tono "più giovanile", con musica dance, che si protrarrà fino a tarda ora. I biglietti per il party nel giardino (15 euro) potranno essere acquistati presso la segreteria della fondazione, in via Notarbartolo 38 (da lunedì a venerdì dalle 16.00 alle 19.00, telefono 091.345199) o presso la Ausonia Viaggi, in via Gaetano Daita 66, telefono 091.585555. Il sabato l'Agenzia chiuderà il servizio alle ore 13. Anche i biglietti per la festa nella Terrazza a Mare costeranno 15 euro ciascuno ma per acquistarli bisognerà contattare "Le Tre Teiere" ai numeri: 329.6189707, 320.7274620, 328.6563692 e 328.9234647. La Fondazione Salvare Palermo proprio in questi giorni ha avviato i lavori di restauro della "edicola di guardianìa" a Villa Bonanno". Lavori che adesso vengono finanziati dalla Fondazione con il ricavato della festa "Benvenuta estate!" che si è svolta con grande successo lo scorso anno nella Chiesa del complesso monumentale di Santa Maria dello Spasimo.

GLI ARTICOLI PIÙ LETTI