SOLIDARIETÀ

HomeMagazineLifestyleSocietà

Natale solidale a Palermo: sostieni i bambini in difficolta con le adozioni in vicinanza

Con un piccolo contributo mensile è possibile aiutare l'associazione Kala Onlus ad offrire accoglienza e cure a bambini in difficoltà economica e fragilità sociale

Balarm
La redazione
  • 3 dicembre 2019

L'associazione Kala Onlus da dieci anni accoglie bambini che provengono da diversi paesi nella ludoteca multietnica "Il Giardino di Madre Teresa" che si trova a Ballarò, quartiere simbollo della mescolanza tra le etnie e i popoli a Palermo.

A Palermo sempre più bambini hanno bisogno di aiuto e Kala Onlus non si tira indietro. Attraverso un'adozione in vicinanza è possibile dare la possibilità di frequentare "Il Giardino di Madre Teresa" a bambini in difficoltà economica e fragilità sociale che vivono in città, garantendo loro: la retta agevolata (3,5 euro al giorno per 10 ore), servizio mensa e beni di prima necessità (pappe, pannolini, latte in polvere).

Con un piccolo contributo mensile è possibile aiutare Kala Onlus ad offrire accoglienza e cure a bambini in difficoltà, così le loro mamme potranno lavorare (o cercare lavoro) per migliorare la loro condizione sociale. I bambini che frequentano la ludoteca non hanno nonni o altri parenti che si possono occupare di loro. Questo luogo rappresenta dunque l'oppportunità di riscatto e di inserimento nel mondo del lavoro.

Con una spesa irrisoria, a partire da 10 euro al mese, si può adottare in vicinanza un gruppo di bambini. Chi aderirà al progetto riceverà informazioni, foto e notizie aggiornate sui bambini adottati. Si potrà inoltre visitare "Il Giardino di Madre Teresa" per incontrare i bambini e le loro famiglie.

VIDEO RECENTI