TURISMO

HomeMagazineTurismoViaggi

Nel cuore della Sicilia c'è un posto "bello e sicuro": le Madonie sono pronte a ripartire

Bellezza e sicurezza sono due idee strettamente collegate tra loro, tenute insieme dall’identità e dai valori di un territorio "Covid Free" ricco di gastronomia, natura e cultura

Balarm
La redazione
  • 3 luglio 2020

Uno scorcio di paesaggio sulle Madonie

Madonie "bellesicure", un’esperienza più che una vacanza. È questo il payoff del brand che rilancia le Madonie, la destinazione turistica nel cuore della Sicilia che nel suo scrigno di bellezza conserva mescolati l’habitat naturalistico con il paesaggio rurale e l’identità dei borghi, l’arte e la cultura insieme alla gastronomia tipica, dove non mancano il benessere e il divertimento.

"Bellesicure" prende il suggerimento dall’idioma slang tipico con il quale in Sicilia si sottolinea una certezza che, in questo caso, viene associata all’idea di un territorio oggi protetto e promosso da una sinergia forte tra aziende turistiche ed enti locali, che si sono unite in filiera con il Patto Territoriale "Accoglienza Sicura Madonie Covid Free".

Un documento ufficiale e già applicato, sottoscritto da Unione dei Comuni "Madonie", Consorzio Turistico “Cefalù-Madonie-Himera”, il GAL ISC Madonie e l’Agenzia di Sviluppo SO.SVI.MA con le aziende del comparto Turistico-ricettivo, attivo orami da due mesi.



Due idee strettamente collegate tra loro, tenute insieme dall’identità e dai valori che diventano volano di un'offerta per tornare a far planare i visitatori sul territorio.

Gastronomia, territorio, natura e cultura. Sono queste le quattro macro aree tematiche evidenziate con i colori primari, un logo pensato apposta per evidenziare la ricchezza della diversità del territorio, disegnato come un rosone unico a tasselli policromatici, scomposto in quattro aree tematiche che vengono ricomposte come in un caleidoscopio variopinto di cromatismi.

Un territorio che grazie alla sua collocazione geografica si è mantenuto sano e quindi sicuro per vocazione, che riparte con tutti i servizi a disposizione assicurando soggiorni immersi in panorami mozzafiato e sicuri dentro i borghi medievali, gustare i sapori dei prodotti tipici della tavola, camminare e fare escursioni su sentieri, praticare sport e avventura.

ARTICOLI RECENTI