TEATRO

HomeMagazineCulturaTeatro

Palermo non si ferma: il Biondo manda "Viva la Vida" gratis per tutti in streaming

Per una misura drastica c'è una contromisura creativa contro il Coronavirus: il Biondo di Palermo propone gratis su Youtube la pièce con Pamela Villoresi

Dario La Rosa
Giornalista
  • 5 marzo 2020

Pamela Villoresi nei panni di Frida Kalho nello spettacolo "Viva la Vida"

Per una misura drastica c'è una contromisura creativa e intelligente. Così il teatro Biondo di Palermo, fra quelli che hanno dovuto sospendere le attività a causa delle misure per evitare il contagio da Coronavirus, rilancia con una iniziativa gratuita e innovativa.

Lo spettacolo che porta la firma di Gigi Di Luca e vede in scena Pamela Villoresi sarà infatti fruibile gratuitamente in streaming da venerdì 6 a domenica 8 marzo.

Visto il successo delle 14.500 persone che hanno seguito lo streaming della rappresentazione, il Teatro Biondo ripropone online lo spettacolo "Viva la Vida", lunedì 9 marzo dalle ore 16 alle 22, sul canale Youtube dedicato.

Ciò significa che chiunque, anche quelli che non avrebbero avuto la possibilità di recarsi in teatro, potranno stare a casa a guardare on line lo spettacolo. Basterà collegarsi al canale Youtube del Teatro Biondo dalle 17 alle 22. L'opera in scena, della durata di un'ora circa, sarà riproposto in diretta e poi senza sosta sino alle 22.



La platea non sarà vuota però. Ogni giorno un rappresentante della città sarà seduto come simbolo di una città che non vuole mollare ma anzi ricominciare al più presto. Il primo giorno l'ospite sarà il sindaco Leoluca Orlando. Per i giorni successivi si ipotizza fra gli altri anche la fotografa Letizia Battaglia.

Gli ospitui saranno intervistati e andranno in onda sulla pagina Facebook del teatro. Un modo certamente singolare e pieno di speranza per questo strano periodo per la cultura cittadina e non solo.

Uno spettacolo intenso che ripercorre la vita dell'artista messicana Frida Kalho, donna tra donne, insieme a lei sul palco ci sono altre due donne una che interpreta uno dei grandi amori di Frida: la cantante Chavela Vargas, e l'altra che rappresenta la morte.

Frida Kalho è aggrappata alla vita con le unghie e con i denti, sebbene la poliomelite prima e un incidente quasi mortale dopo, abbiano compromesso la sua forza vitale. Pamela Villoresi si mette a nudo, è il caso di dirlo, perché la donna è coperta dal trucco sul corpo grazie al body painting.
Se ti è piaciuto questo articolo, continua a seguirci:
Iscriviti alla newsletter
Cliccando su "Iscriviti" confermo di aver preso visione dell'informativa sul trattamento dei dati.

ARTICOLI RECENTI