VIAGGI

HomeMagazineTurismo

Pantelleria a portata di volo: le nuove tratte che collegano la Perla Nera con l'Italia

Per chi è stato a Pantelleria è difficile immaginare di non tornarci, anche solo per vedere il sole che tramonta sul profilo dell'Africa dal lato di Scauri e Rekhale

Balarm
La redazione
  • 18 gennaio 2019

Pantelleria

Ci pensa Volotea a collegare la selvaggia isola mediterranea con il nord Italia: nuovi voli per Pantelleria inizieranno infatti a partire da diverse città l’11 maggio.

Da Milano - Bergamo e Venezia il collegamento sarà bisettimanale: il collegamento da Milano -Bergamo sarà ogni sabato e ogni domenica fino al 12 ottobre.

Lo stesso 11 maggio inizieranno anche i voli diretti da Venezia, pure questi il sabato e la domenica fino al 12 ottobre.

La novità è il volo da Genova che parte ogni sabato dal 15 giugno fino al 14 settembre.

Confermati anche i voli in partenza da Torino dal 15 giugno al 5 ottobre e da Verona dal primo giugno al 26 ottobre.

La "Perla Nera del Mediterraneo", così è stata più volte chiamata Pantelleria, è un'isola abitata sin dal Neolitico, crocevia millenario di culture e popoli diversi con il famoso lago di Venere dove si narra che giovani fanciulle compissero riti misteriosofici.

Per chi è stato a Pantelleria è difficile immaginare di non tornarci, anche solo per andare a guardare il sole che tramonta sul profilo del continente africano dal lato di Scauri e Rekhale.

Ci sono anche discese a mare come l'Arco dell'Elefante, la Balata dei Turchi o Cala Cinque Denti che fanno venire voglia di non tornare mai più alla vita vera.

Per i comodisti c'è appunto il Lago di Venere e per gli appassionati del genere anche terme naturali nascoste nelle insenature della costa dell'isola e saunee naturali incastrate tra le rocce della montagna, ristorantini immersi nel verde delle vigne e porticcioli romantici con bistrot alla mano, dove si cena in costume e pareo.

Le campagne sono puntellate di tipiche costruzioni pantesche, i dammusi, abitazioni cubiche con i tetti a cupola che derivano dalla tradizione edile araba.

articoli recenti