SCUOLA E UNIVERSITÀ

HomeNewsAttualitàScuola e Università

Quali sono le migliori scuole di Palermo: la classifica di Eduscopio tra conferme e novità

Per i ragazzi è importante potersi orientare nella scelta degli studi in base alle loro aspirazioni. Tra licei e istituti tecnici, la classifica del 2023 suddivisa per indirizzo

Balarm
La redazione
  • 22 novembre 2023

Il liceo classico Umberto I di Palermo

Se solitamente tocca a loro mettere voti, anche per le scuole e gli istituti arrivano giudizi e classifiche.

Ci ha pensato, come ogni anno, Eduscopio, il sistema creato dalla Fondazione Agnelli che aiuta gli studenti di terza media a scegliere la scuola superiore in base a come queste preparano per l'università o per il mondo del lavoro.

In cima alla lista dei licei classici palermitani c’è l’Umberto, in quella degli scientifici il Cannizzaro.

L'Istituto di ricerca ha vagliato migliaia di scuole e ascoltato un numero enorme di studenti per capire quali siano gli istituti che offrono una preparazione migliore.

Ecco nel dettaglio le classifiche suddivise per indirizzo:

Licei classici
Con 70.72 punti di Indice Fga, ossia un indice che mette insieme la media dei voti e i crediti ottenuti, primo sul podio dei migliori licei classici l'istituto Umberto I di Palermo. Lo segue con 66.48 punti il Garibaldi, al terzo posto con 66.17 punti c'è il Basile - D'Aleo di Monreale, al quarto posto il Meli e al quinto il Vittorio Emanuele II.
Adv
Licei scientifici
Al primo posto c'è il Cannizzaro con 69.85 punti, al secondo posto invece si piazza il liceo privato Don Bosco con un indice Fga di 68.48. Seguono l'Albert Einstein, il Benedetto Croce e il Galileo Galilei.

Licei linguistici
In testa alla classifica c'è il Regina Margherita con un indice Fga di 56.61, al secondo posto il De Cosmi con 56.59 punti, al terzo posto il Cassarà seguito da Danilo Dolci e Ferrara.

Scienze umane
Al primo posto c'è il Danilo Dolci con 53.56 punti, al secondo il Finocchiaro Aprile con 53.18. Seguono il Regina Margherita e il De Cosmi.

Licei artistici
Tra i licei artistici, con 53.35 punti, in testa alla classifica c'è il Catalano, seguito da Istituto d'arte e Damiani Almeyda.

Indirizzo tecnico-economico
Tra le scuole professionalizzanti al primo posto c'è il Marco Polo con 49.69 punti, a seguire il Pareto con un indice Fga di 45.97 e il Pio La Torre con 44.69 punti. Seguono il Mario Rutelli e il Damiani Almeyda-Crispi.

Indirizzo tecnico-tecnologico
In testa alla classifica degli istituti tecnici a indirizzo tecnologico c'è il Vittorio Emanuele III con 46.17 punti, secondo il Volta con 45.89 e terzo il Rutelli con 45.75. Seguono il Majorana e il Parlatore.

Gli esperti della Fondazione Agnelli hanno scelto di valutare le scuole in base a un criterio “esterno” alle scuole stesse, ovvero al rendimento dei diplomati al primo anno di università (esami sostenuti e media dei voti) per tutti gli indirizzi di scuola superiore o in base al tasso di occupazione e alla coerenza fra studio e lavoro nel caso degli istituti tecnici e i professionali.

Sono stati analizzati i dati di 1.326.000 diplomati italiani di 7.850 scuole, nei tre anni scolastici dal 2017/2018 al 2019/2020, seguendo i percorsi di oltre 1,1 milioni di diplomati.

Per consultare i dati disponibili online si deve andare sul sito eduscopio.it e cliccare sull'immagine relativa alla ricerca desiderata. Si può optare per scuole che preparano al meglio per l'università o per il mondo del lavoro.
Se ti è piaciuto questo articolo, continua a seguirci...
Iscriviti alla newsletter
Cliccando su "Iscriviti" confermo di aver preso visione dell'informativa sul trattamento dei dati.
...e condividi questo articolo sui tuoi social:

GLI ARTICOLI PIÙ LETTI