VIAGGI

HomeMagazineTurismoViaggi

Trapani programma la stagione turistica: accordo per due nuovi voli con mete italiane

L'aeroporto di Trapani Birgi amplia l'offerta di collegamenti per il periodo estivo, siglando un accordo per due voli settimanali con una compagnia spagnola

Balarm
La redazione
  • 14 maggio 2020

Un aereo della compagnia spagnola Albastar

Spiragli di ripresa turistica dall'aeroporto di Trapani Birgi. La società di gestione Airgest ha infatti annunciato l'avvio di due nuove tratte settimanali che collegheranno Trapani con Cuneo Levaldigi e Milano Malpensa. Dopo l'annuncio di Ryanair di riprendere da luglio con nuovi voli dopo il lockdown un'altra possibilità per la Sicilia.

I voli, che prenderanno il via il 10 luglio e rimarranno attivi per tutto il periodo estivo (con la possibilità di proseguire anche nella stagione invernale), saranno effettuati dalla compagnia Albastar. I biglietti sono in vendita da venerdì 14 maggio, sul sito della compagnia. La tariffa parte da 49,99 euro, tasse e bagagli di cabina e stiva inclusi.

Albastar è una compagnia privata spagnola, con stabile organizzazione in Italia, che dal 2010 opera voli charter e di linea dalle basi operative di Palma di Maiorca, Milano Malpensa e Bergamo e, dal 2015, opera in Sicilia con voli diretti su Catania e Palermo.



Quelli da e per Trapani, partiranno il venerdì ed il lunedì, con la flotta di Boeing 737-800 configurati a 189 posti in classe unica. Per informazioni il call center risponde al numero +39 095 311 503, mail callcenter@albastar.es. Sarà possibile prenotare anche nelle agenzie di viaggio tradizionali e sulle online travel agency.

«L'aggiunta di Albastar al panel delle compagnie aeree che volano da Trapani Birgi - commenta il presidente Salvatore Ombra -, è solo il primo risultato di un’azione di rilancio che non si è fermata nonostante il lockdown, e la prova che il management di Airgest continua a portare avanti il progetto di crescita dell'aeroporto di Trapani Birgi. L'acquisizione di nuove rotte - conclude Ombra - è un fatto in controtendenza con ciò che sta avvenendo in Sicilia e in Italia».

«Protagonista della nostra ripartenza è Trapani, - commenta Giancarlo Celani, chief commercial officer & deputy Ceo di Albastar - una nuova destinazione per il nostro network di voli di linea, che sarà raggiunta da collegamenti bisettimanali da Cuneo e Milano Malpensa, ogni lunedì e venerdì, dal 10 luglio al 7 settembre, a cui seguirà una programmazione invernale da dicembre attualmente in fase di pianificazione».

«Accogliamo con grande entusiasmo la nuova rotta su Trapani – commenta il presidente dell’aeroporto di Cuneo, Giuseppe Viriglio -. In un momento di ridimensionamento del traffico aereo, l’apertura di uno nuovo volo è un segnale di grande ottimismo per il futuro. Grazie ad Albastar che ha saputo cogliere questa opportunità».

ARTICOLI RECENTI