SOCIETÁ

HomeMagazineLifestylePersonaggi

Un eroe tra gli eroi: il funerale di Tusa al Pantheon di Palermo, dove riposerà

Sono venerdì i funerali dell'assessore ai BBCC Sebastiano Tusa scomparso in un incidente aereo nel marzo del 2019: giovedì la camera ardente a palazzo d'Orleans

  • 15 ottobre 2019

La chiesa di San Domenico a Palermo

Un eroe tra gli eroi. Insieme a Giovanni Falcone, Giuseppe La Masa, Rosolino Pilo e Ruggiero Settimo e agli altri illustri siciliani la chiesa di San Domenico a Palermo ospiterà anche le spoglie di Sebastiano Tusa, l’archeologo e assessore regionale ai Beni culturali che ha perso la vita nel disastro aereo dell’Ethiopia Airlines lo scorso 10 marzo.

È previsto per giovedì prossimo il rientro a Palermo del feretro di Sebastiano Tusa: dopo 7 lunghi mesi, le spoglie di Sebastiano tornano in Sicilia dalla sua famiglia, per essere trasferite da Addis Abeba, capitale dell’Etiopia, a Palermo, dove è previsto che venga allestita per un paio di giorni la camera ardente a Palazzo d’Orléans.

I funerali sono invece l'indomani, venerdì 18 alle 10 nella chiesa di San Domenico.

E ad un grande come Sebastiano non poteva che spettare un posto tra i grandi e le sue spoglie saranno custodite nella chiesa che è seconda per importanza solo alla Cattedrale della città: il Pantheon degli Illustri di Sicilia.

Francesco Crispi, Giuseppe Pitrè e Camillo Finocchiaro Aprile sono solo alcuni dei nomi illustri che hanno fatto la storia siciliana e che si trovano nella chiesa di San Domenico nell’omonima piazza.

Le spoglie di Sebastiano riposeranno accanto a quelle del magistrato Giovanni Falcone.
Se ti è piaciuto questo articolo, continua a seguirci:
Iscriviti alla newsletter
Cliccando su "Iscriviti" confermo di aver preso visione dell'informativa sul trattamento dei dati.

ARTICOLI RECENTI