ITINERARI

HomeMagazineTurismoItinerari

Una stanza scavata nella roccia rossa: un video vi porta dentro le Grotte della Gurfa

Siamo ad Alia, in provincia di Palermo, per un viaggio virtuale dentro le grotte, tra varchi e cunicoli, alla scoperta dei sei ambienti scavati dentro una rupe di arenaria

Balarm
La redazione
  • 18 settembre 2020

Le Grotte della Gurfa sono un esempio di architettura rupestre. Si trovano in Sicilia, nei pressi del comune di Alia, in provincia di Palermo, e si raggiungono imboccando una breve deviazione al kilometro 182 della strada statale 121 "Catanese".

In questo video realizzato da Salvatore Ranucolo e pubblicato sul suo canale Youtube "Salvus Ranus", vi portiamo all'interno delle grotte, tra varchi e cunicoli, alla scoperta dei sei ambienti scavati dentro una rupe di arenaria rossa.

Le grotte non sono naturali e sono un chiaro esempio di manufatto costruito dall'uomo e arrivato a noi attraverso aggiunte e trasformazioni che complicano l'interpretazione e la datazione.

Il nome Gurfa deriva da quello arabo ghorfa, ricordo della dominazione musulmana, che significa "stanza, magazzino".

In Tunisia esistono depositi di grano detti ghorfas, alcuni divenuti meta turistica. Nella toponomastica siciliana ricorre il nome gurfi col significato di deposito, di magazzino.

VIDEO RECENTI