IL VIDEO

HomeMagazineSocietà

Fiorello mette online un video per Rossella Urru

Rosario Fiorello ha diffuso tramite Twitter un video per sensibilizzare in merito alla vicenda di Rossella Urru, giovane volontaria italiana rapita in Algeria

  • 28 febbraio 2012

«Vorremmo parlare di Rossella Urru»: la voce è quella di Rosario Fiorello, in un video girato nella “sua” edicola di Catania, e chiede di dare maggior risalto alla vicenda dell’Italiana rapita in Algeria. Il filmato è stato diffuso tramite il suo profilo di Twitter: poche, semplici parole, per ricordare una vicenda portata alla ribalta da Geppi Cucciari durante il festival di Sanremo.

Rossella Urru è una volontaria dell’organizzazione non governativa “Comitato Internazionale per lo Sviluppo dei Popoli”, di base in Algeria, rapita nella notte tra sabato 22 e domenica 23 ottobre 2011, insieme a due volontari spagnoli; è prigioniera da più di cento giorni. A seguito dell’appello lanciato dal palco del teatro Ariston la sua storia ha ottenuto una maggiore visibillità, mobilitando numerosi appelli, affinché si operi di più per la sua liberazione.

Fiorello ha cambiato la propria immagine profilo di Twitter, sostituendola con una della giovane italiana rapita, ed ha invitato i suoi follower a fare altrettanto per una settimana.

Se ti è piaciuto questo articolo, continua a seguirci:
Iscriviti alla newsletter
Cliccando su "Iscriviti" confermo di aver preso visione dell'informativa sul trattamento dei dati.

VIDEO RECENTI